Home News Branco di cani da caccia precipita in un burrone inseguendo un cervo

Branco di cani da caccia precipita in un burrone inseguendo un cervo

CONDIVIDI
pericoli caccia cani
Cani precipitano in burrone inseguendo cervo

Cani precipitano in un burrone inseguendo un cervp

Immagini raccapriccianti, condivise da un utente su twitter e che stanno sollevando un’ondata d’indignazione. Con la stagione della caccia, in molti paesi, si sollevano le voci degli animalisti. Dall’allarme maltempo e catastrofi naturali in Italia, per cui le associazioni chiedono la sospensione temporanea della caccia, al bracconaggio, fino agli incidenti di caccia sempre più diffusi, con esemplari feriti dai cinghiali, smarriti nei boschi o nei casi più terrificanti, cani che precipitano in un dirupio durante l’inseguimento della preda.

E’ quanto accaduto in Spagna dove un utente ha pubblicato un video straziante di una battuta di caccia a Riaza, nella provincia autonoma di Castiglia. “Non capisco davvero coma può amare questo”, scrive l’utente, con l’hashtag #LaVerdadDeLaCaza (la verità sulla caccia).

Il caso ha letteralmente indignato la rete ma anche la federazione e le associazioni di caccia spagnole, tra le quali la Reale Federazione Spagnola di caccia (RFEC) e le federazioni regionali di Caccia che si sono dichiarate “consternate”.

Sul caso è interventuo anche il leader del partito spagnolo Podemos, Pablo Iglesias, che ha definito “criminali” i responsabili di quella battuta di caccia.

“I responsabili di questa azione selvaggia hanno un solo nome: criminali. Facciamola finita una volta per tutto e puniamo i colpevoli. Fate attenzione le immagini sono molto dure”. Ha commentato Iglesias condividendo il filmato su twitter.

Le associazioni di caccia locali, condannando quanto accaduto, hanno voluto tuttavia sottolineare che si tratta di “un incidente casuale e isolato”, frutto “dell’istinto dei cani”. Per le associazioni di caccia, le accuse sollevate sono sorpattutto sollecitate dalle lobby degli animalisti.

Ecco il video (+++IMMAGINI FORTI+++)

C.D.