Home News Cagnolina protegge neonata abbandonata come un suo cucciolo (FOTO)

Cagnolina protegge neonata abbandonata come un suo cucciolo (FOTO)

Neonata sopravvive grazie all’amore materno di una cagnolina che la tratta come fosse un suo cucciolo, la protegge dal freddo

Neonata abbandonata salvata da una cagnolina e i suoi cuccioli (Screen Twitter)
Neonata abbandonata salvata da una cagnolina e i suoi cuccioli (Screen Twitter)

Gli animali riescono sempre a stupirci, soprattutto quando mostrano amore e protezione verso un essere vivente che non sia un loro simile. La semplicità e genuinità dei loro gesti ci fanno capire quanto speciali loro siano e quanto l’essere umano debba imparare da loro.

Una storia che ne è la palese dimostrazione arriva dall’India, dove una bambina appena nata è stata abbandonata dai genitori con ancora il cordone ombelicale attaccato. Una cagnolina che aveva appena partorito, ha sentito il lamento della neonata, e prendendola con se, l’ha riscaldata e protetta come il resto dei suoi cuccioli.

L’istinto materno e di protezione della cagnolina talmente era profondo e sincero, che anche quando la piccolina è stata scoperta e degli operatori sono giunti sul posto per prenderla, la quattro zampe non li faceva avvicinare, continuando a proteggere quella che per lei ormai era una sua cucciola.

Potrebbe interessarti anche: Neonata abbandonata in una fogna: salvata dai gattini

Sopravvive alla notte grazie alla cagnolina che protegge la neonata abbandonata

Neonata salvata da una mamma cagnolina (Screen Twitter)
Neonata salvata da una mamma cagnolina (Screen Twitter)

I genitori hanno gettato la neonata in un mucchio d’erba” inizia così il Twitter pubblicato che accompagna le foto della neonata abbandonata “quando gli abitanti del villaggio hanno trovato la ragazza al mattino” aggiungono “non c’era nemmeno un graffio su di lei“.

A Mungeli, Chhattisgarh, India, una piccola creatura appena nata, con ancora il cordone ombelicale è stata abbandonata a quello che sarebbe stato un triste destino.
I suoi genitori non hanno ritenuto importante affidarla in un posto più sicuro, l’hanno semplicemente gettata in un campo. Qui, l’amore vero di una mamma, ha permesso alla piccola di potersi salvare e sopravvivere alle fredde temperature della notte.

Una cagnolina che aveva appena partorito, ha sentito il pianto disperato della piccola, così l’ha presa con se, protetta e riscaldata per tutta la notte insieme ai suoi altri cuccioli.
Al mattino, quando alcuni abitanti del villaggio, hanno sentito i pianti di neonato e capito da dove provenissero, all’arrivo delle autorità sul posto, sono rimasti tutti sbalorditi dal fatto che la bimba non avesse neanche un graffio sul suo corpicino. La cagnolina la continuava a proteggere da quegli sconosciuti.

La neonata è stata portata subito da un medico per una visita, sarà ricoverata per un po’ in ospedale dato i pochi giorni di vita, per poi iniziare il suo percorso in una casa famiglia e magari trovare una famiglia che si prenda cura di lei e che la ami. E’ stato anche aperto un fascicolo per la denuncia contro ignoti per abbandono di minori.

L’indignazione nasce spontanea. La piccola poteva essere lasciata in posti più sicuri, ma no, come se non valesse niente è stata gettata in un campo, per sua fortuna una mamma migliore si è presa cura di lei proteggendola e tenendola al sicuro.

 

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube