Home News Lo calpesta e lo prende a calci: dog sitter incastrato dalle telecamere...

Lo calpesta e lo prende a calci: dog sitter incastrato dalle telecamere (Video)

Indagine aperta per il Dog Sitter senza scrupoli, i filmati lo inchiodano mentre commetteva i reati che hanno scosso tutto il vicinato, lo ha preso a calci e calpestato 

Lo calpesta e lo prende a calci: dog sitter incastrato dalle telecamere (Video)
Lo calpesta e lo prende a calci: dog sitter incastrato dalle telecamere (Screen Video)

La vicenda ha avuto luogo nella conosciutissima Orange County che però questa volta è saltata sulle pagine di tutti i giornali a causa di una vicenda di efferata crudeltà da parte di uno dei suoi abitanti.

A riprendere il tutto sono state le telecamere di sorveglianza all’interno di un palazzo dove il presunto Dog Sitter ha dato diverse dimostrazioni di quanto la crudeltà umana verso gli animali spesso non conosce limiti.

All’apparenza l’uomo sembrava un vicino tranquillo, questo ha reso ancor più preoccupati gli abitanti del palazzo che temono per la salute dei loro cuccioli ma non solo, adesso la polizia ha aperto un’indagine a seguito della visione delle sconcertanti riprese, ecco quello che faceva prima della passeggiata.

Calci e pugni al cane al guinzaglio, scene di violenza gratuita davvero strazianti riprese nel corridoio del palazzo

Lo calpesta e lo prende a calci: dog sitter incastrato dalle telecamere (Screen Video)
Lo calpesta e lo prende a calci: dog sitter incastrato dalle telecamere (Screen Video)

Non sarebbe la prima volta che l’uomo viene ripreso ad intraprendere comportamenti violenti verso quello che non è ancora chiaro se sia il proprio cane, probabilmente infatti l’uomo è un Dog Sitter e le violenze verrebbero in questo caso inflitte ai cani degli ignari proprietari.

Nel video in esame si vede chiaramente l‘uomo portare a spasso un cane di taglia grande lungo il corridoio e ad un certo punto senza motivo metterlo all’angolo e colpirlo con diversi calci, la povera bestiola non ha opposto resistenza ma la scena lungo il corridoio si è ripetuta più volte, le immagine sono state portate nelle mani della polizia che al momento ha aperto un’indagine.

Che sia il proprio animale o meno poco importa, l’aggressore probabilmente verrà perseguito per reati di crudeltà verso gli animali, il vicinato comunque è rimasto  sconcertato, sono moltissime le dichiarazioni di preoccupazione dei vicini che non hanno idea di quali crimini possa arrivare a commettere un uomo in grado di espletare una tale brutalità verso un animale indifeso.

Adesso è tutto nelle mani della polizia che sta collaborando con l’OC Animal Care per incriminare l’aguzzino, la speranza di tutti è che la pena per l’uomo si esemplare ma soprattutto che i poveri animali in questione vengano allontanati quanto prima.