Vede un cane affogare nel lago, attimi di paura: si tuffa nell’acqua ghiacciata per salvarlo

Foto dell'autore

By Giada Ciliberto

News

Un uomo rischia la sua vita sfidando l’acqua ghiacciata di un lago dove ha appena visto un cane bloccato che rischia di affogare.

cane eroe salva husky
L’eroe in acqua (Instagram jasski786 – Amoreaquattrozampe.it)

 

È stata una questione di attimi, ma estremamente decisivi. Un eroe non ha tentennato quando si è trattato di salvare un esemplare di Siberian Husky la cui vita era letteralmente appesa a un filo. L’Husky era rimasto accidentalmente bloccato all’interno di un perimetro d’acqua ghiacciato. Il cane era circondato da blocchi di ghiaccio. Un uomo – dopo aver visto il cane dibattersi invano mentre tentava di uscire dalla situazione di estrema difficoltà – ha deciso di intervenire, tuffandosi nel bacino d’acqua gelida. L’intera scena è stata filmata dalle persone che hanno assistito al salvataggio.

Vede un cane affogare nel lago, si tuffa anche lui nell’acqua ghiacciata per salvare l’Husky di nome Loki

È Loki il nome dell’Husky recuperato con il solo ausilio delle braccia da un giovane uomo tuffatosi coraggiosamente nelle acque ghiacciate dello Sloan’s Lake, un noto lago del Colorado. Il ragazzo stesso avrebbe affermato, in un’intervista rilasciata a “The Dodo” nei giorni scorsi, di essere stato aiutato – al termine della sua impresa – da coloro che si trovavano lì e che avrebbero impedito a entrambi di rimanere assiderati a causa delle basse temperature registrate nella località statunitense.

cane coraggio dopo tuffo
Dopo il tuffo (Instagram jasski786 – Amoreaquattrozampe.it)

 

Il filmato al cardiopalma dell’accaduto è stato pubblicato su Instagram lo scorso 25 maggio, dall’utente @jasski786. In didascalia alla condivisione vi è un’accurata descrizione di quanto provato dai testimoni oculari dell’evento e di alcune forti suggestioni emerse di seguito alla visione della toccante scena in rete. “Gli atti di gentilezza sono ciò che ci salverà“, si legge – a tal proposito – mentre il giovane, come si evince dalle immagini, raggiunge con fatica Loki e lo scorta al sicuro sopra la superficie del lago.

L’esemplare di Siberian Husky si trovava in evidente difficoltà e rischiava di annegare, tra un blocco di ghiaccio e l’altro. Poi, grazie al suo eroe umano, ha finalmente raggiunto la riva rassicurando ciascuno degli astanti.

cane difficoltà rischiava annegare
L’uomo verso il cane (Instagram jasski786 – Amoreaquattrozampe.it)

 

In assenza di qualcuno che potesse proteggere il cane vicino alla riva, Loki sarebbe accidentalmente precipitato in acqua mentre perlustrava i dintorni del lago. Essenziale anche l’apporto delle persone che hanno aiutato entrambi i reduci a riscaldarsi, una volta raggiunta l’estremità del bacino d’acqua.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Jason Skidgel (@jasski786)

Al momento sono oltre 103mila gli apprezzamenti registrati di risposta al video – attuale simbolo di solidarietà tra umani e quattrozampe – condiviso su IG.

Impostazioni privacy