Home News Cane chiuso in macchina rischia di morire: l’epilogo della storia

Cane chiuso in macchina rischia di morire: l’epilogo della storia

Ennesimo caso di un cane chiuso in macchina che ha rischiato di morire: tutti i dettagli.

cucciolo abbandonato auto morire
Cane in macchina (Instagram- foto di Sebastiano Fulvio)

A Palinuro si è verificato l’ennesimo caso di un cane lasciato sotto il sole cocente e in condizioni sofferenti all’interno di un’auto per più di un’ora. I proprietari avrebbero deciso di fermarsi a mangiare in un ristorante e non avrebbero considerato l’ipotesi di portare con loro l’amico a quattro zampe che ha rischiato di morire. Un turista che casualmente passeggiava da quelle parti ha notato l’animale ed ha chiamato i carabinieri.

Cane chiuso in macchina rischia di morire: i dettagli della vicenda

cane chiuso macchina morire
Cane in macchina (Instagram – Kora Mixy)

A Palinuro sembra vada di moda lasciare gli animali in auto dal momento che nel giro di poche settimane è già la seconda volta che si verifica un evento del genere. In questo caso, l’uomo avrebbe  parcheggiato la macchina con i finestrini chiusi, per poi dirigersi al vicino ristorante a pranzo. Grazie ad alcuni passanti, il cucciolo si è salvato, ma il rischio di morire è stato alto.

Ti potrebbe interessare anche>>>Cucciolo salvato da un fotografo dalle rovine di un incendio (Video)

Una volta chiamati, i carabinieri sono arrivati immediatamente sul posto ed hanno abbassato il finestrino della macchina per far sì che il cane potesse riprendersi e saltare fuori dall’auto. Il padrone non si sarebbe accorto di nulla fino a quando non è stato chiamato, mentre si stava godendo il suo pasto, senza pensare minimamente al suo amico a quattro zampe sotto al sole cocente.

Ti potrebbe interessare anche>>>Cuccioli gettati come spazzatura: avvistati e salvati dai passanti – VIDEO

Dopo essere stato rintracciato, il diretto interessato avrebbe giustificato la sua scelta di chiudere il cane in macchina spiegando di non essersi reso conto del pericolo. Troppo tardi, però, dal momento che è stato deferito all’autorità giudiziaria. Il cane, invece, è stato liberato dall’auto e si sarebbe ripreso senza avere bisogno di particolari interventi sanitari.

Ti potrebbe interessare anche>>>L’avventura del cane Sofia che fugge da Ischia a Pozzuoli in traghetto

Nello stesso posto, i cani Dylan e Vita qualche giorno fa hanno salvato un gruppo di ragazzi che stava rischiando di annegare. Si è trattato di una vera e propria operazione di salvataggio che ha lasciato tutti a bocca aperta. Un piccolo gesto può fare la differenza.