Home News Cane precipita in una cava per 10 metri salvato dai vigili del...

Cane precipita in una cava per 10 metri salvato dai vigili del fuoco (Foto)

Una cane da caccia era caduto in una sorta di cava restando bloccato in una grotta, I vigili del fuoco del Tennessee sono intervenuti tentando di portarlo in salvo.

Cane precipita in una cava per 10 metri salvato dai vigili del fuoco (Foto)
Cane precipita in una cava per 10 metri salvato dai vigili del fuoco (Foto Facebook)

Waldens Creek Volunteer Fire Department è intervenuto dopo aver ricevuto la chiamata di un cane che era precipitato in una sorta di caverna nei pressi di un pozzo, l’apertura profonda circa 10 metri era stretta e il cucciolo sembrava non aver alcuna via di scampo.

Accorsi sul luogo però i vigili del fuoco hanno escogitato un metodo per tentare di portare il cane in salvo, utilizzando un sistema di corde ad alto angolo.

A quanto pare l’assistente capo Schmidt e il capitano Lanier, entrambi tecnici delle corde per il dipartimento, aiutati da altri tecnici delle corde della squadra di soccorso della contea di Sevier, si sono calati all’interno della fessura del pozzo nel disperato tentativo di trovare il cane .

Potrebbe interessarti anche :Cane bloccato sul lago ghiacciato salvato dai vigili del fuoco (Foto)

I vigili del fuoco portano in salvo il cane

Cane precipita in una cava per 10 metri salvato dai vigili del fuoco (Foto Facebook)

Sul post Facebook pubblicato sulla pagina ufficiale del Waldens Creek Volunteer Fire Department è stato infatti scritto : “Una squadra di salvataggio con corde ad alto angolo WCVFD è scesa in una grotta per salvare un cane da caccia caduto in un pozzo di 35 piedi ed era intrappolato nella grotta.”

L’assistente capo dei tecnici della corda WCVFD Schmidt e il Capitano Lanier insieme a Sevier County Rescue Squad Rope Technician Boroughs hanno risposto alla posizione sulla English Mountain all’alba per pianificare ed eseguire il salvataggio.”

“Hanno fatto leva su un sistema di corde ad alto angolo per entrare nel pozzo, respingersi e localizzare il cane da caccia, chiamato Storm”

Il cucciolo di nome Storm era terrorizzato, ma gli agenti sono riusciti a localizzarlo avvicinarlo e  dotarlo dell’imbracatura per issarlo fino in superfice e portarlo in slavo.

Dopo aver messo in sicurezza il cane anche i vigili del fuoco hanno fatto ritorno in superfice da veri e propri eroi che hanno salvato la situazione.

Il dipartimento ha detto di essere “elettrizzato” dal fatto che il cane da caccia sia uscito in sicurezza e sul post Facebook è stato infatti scritto :“La squadra è riuscita a localizzare Storm, metterlo in un’imbracatura e portarlo in salvo.”

“Una volta che l’animale era al sicuro, gli scalatori di soccorso sono poi saliti fuori dalla grotta e sono stati sollevati attraverso il pozzo. Siamo entusiasti che Storm ne sia uscito sano e salvo”

Il cane dopo i primi accertamenti veterinari è risultato in ottima salute, era solo un pò infreddolito e spaventato.