Home News Il cane randagio scheletrico sul ciglio della strada: era in gravi condizioni

Il cane randagio scheletrico sul ciglio della strada: era in gravi condizioni

Il cane randagio scheletrico sul ciglio della strada. E’stato ritrovato solo, debole e totalmente privo di forze

Cane scheletrico (Foto Pixabay)
Cane scheletrico (Foto Pixabay)

Denutrito, al punto tale da fare letteralmente impressione. Il suo peso è di gran lunga sotto la norma, 15 chili rispetto ai 30-40 previsti. E’ stato ritrovato sul ciglio della strada,  precisamente a Nassau nelle Bahamas, in pessime condizioni fisiche e morali. Alcuni ragazzi lo hanno notato e hanno pensato bene di caricarlo nella propria auto ma in cambio hanno voluto essere pagati. Ecco com’è andato il proseguo della vicenda..

Potrebbe interessarti anche: 

Il cane randagio scheletrico sul ciglio della strada, ritrovato per puro caso 

Cane triste (Foto Pixabay)
Cane triste (Foto Pixabay)

Un volontario dell’associazione ha raccontato di aver notato il quattro zampe in attesa alla fermata dell’autobus. “Quando l’ho chiamato non era in forze per rimanere in piedi. Teneva a stento gli occhi aperti e sembrava stesse aspettando solo di morire” ha spiegato il membro dell’organizzazione. Poi prosegue descrivendo meglio la situazione: “Quando siamo arrivati al rifugio era ormai tardi. Era buio e le condizioni erano davvero disperate La pancia e la coda erano coperte da una crosta di feci e di sporcizia. E’ bastato un semplice bagno caldo per togliergli la causa fisica di anni di abbandono” hanno sottolineato i ragazzi.

Potrebbe interessarti anche: 

Purtroppo, le conseguenze dell’incuria e del maltrattamento si sono evidenziate anche al momento degli accertamenti che hanno confermato la presenza di gravi patologie. Il quattro zampe ha la filaria, infestato da tanti tipi di parassiti e ha riportato i segni di una frattura alla zampa anteriore. La parte ancora più dannosa però riguarda la scoperta di un’insufficienza renale, una condizione molto pericolosa per il pelosetto. Il cane, chiamato Faustino, considerando la sua salute precaria è stato ricoverato per permettere al corpo di di reidratarsi e recuperare la salute perduta. Purtroppo, non si sa se il cane riuscirà a riprendersi per mangiare o se è troppo tardi per essere salvato.

Nonostante la situazione sia delicata, al Patwake Refuge si vuole tentare il possibile per salvare questa povera creatura. A tal proposito, l’organizzazione ha avviato una raccolta fondi per tentare di aiutarlo.

Speriamo che le operazioni di soccorso siano utili per far recuperare al cane la salute fisica che gli manca. Siamo certi che il loro amore sarà la medicina più forte.

 

Benedicta Felice