Home News Cane rapito nel giardino di casa da una ragazza restituito ai proprietari...

Cane rapito nel giardino di casa da una ragazza restituito ai proprietari (VIDEO)

Una coppia è stata felicissima di poter riabbracciare il cucciolo di famiglia che era misteriosamente sparito dal giardino ed era stato visto vicino a una donna accovacciata vicino a lui. La donna è stata arrestata per averlo rapito. 

Spitz Giapponese (Foto Pixabay)

Il cane uno Spitz giapponese di nome Atlas di 5 anni era nel giardino della sua abitazione sita a sud-ovest di Sydney con i suoi proprietari quando questi si sono allontanati per prendere qualcosa all’interno della casa, ma dopo appena 5 minuti di assenza il cane sembrava svanito nel nulla.

A quanto sembra il cane è stato visto per l’ultima volta mentre si avvicinava a una donna che sembrava accovacciata per terra in procinto di allacciarsi una scarpa vicino alla sua vettura. Presumibilmente però la donna stava solo fingendo, ed era in attesa del momento più propizio per afferrare il cane e scappare.

Il ritrovamento del cane rapito

Il cane rapito trovato dalla polizia

Dopo 3 giorni di incessanti appelli e disperate ricerche però Atlas è stato trovato e consegnato agli agenti di polizia di Fairfield, dove i proprietari del cucciolo sono stati immediatamente contattati per poter riabbracciare il loro amato cane.

In occasione di questo strepitoso ricongiungimento è stato ripreso un video per immortalare lo splendido momento in cui i proprietari di Atlas e il cane si sarebbero ritrovati.

Il filmato fa scaldare il cuore, il cane infatti sentendo la voi dei sui proprietari corre incontro ai due che sono felicissimi di poterlo finalmente riabbracciare.

(Screen Video)
(Screen Video)

In una recente intervista a 9News la proprietaria del cane ha rivelato che il suo cane è molto affettuoso con chiunque ed è talmente dolce che si lascia coccolare e prendere da chiunque.

La donna ha infatti affermato : “Tutti sono amici per lei e lei andrebbe da chiunque”,”È una grossa, grassa, amichevole palla di pelo.” ha affermato dolcemente.

La polizia attualmente sta indagando su quello che a tutti gli effetti sembra un rapimento, dalle telecamere di sorveglianza della zona sembra infatti che una ragazza di circa 23 anni sia stata ripresa con il cane e sia stata arresta dalla polizia con l’accusa di aver rubato il cane , aver trattenuto un cane rubato, e per non aver indossato la mascherina.

Ora la donna dovrà affrontare il processo presso il tribunale di Fairfield il 13 settembre.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Loriana Lionetti