Home News Un piccolo cane sorveglia l’amico gatto fino all’arrivo dei soccorsi

Un piccolo cane sorveglia l’amico gatto fino all’arrivo dei soccorsi

CONDIVIDI
Cane sorveglia amico gatto
Cane sorveglia amico gatto (Facebook)

Un incredibile episodio di amicizia tra animali: un piccolo cane sorveglia l’amico gatto fino all’arrivo dei soccorsi, ora cercano famiglia.

Alcuni dicono che cani e gatti non possono essere i migliori amici – ma Morticia e Gomez sono riusciti a convincere un intero stadio di persone del contrario, in un solo giorno. All’inizio di questa settimana, un uomo ha avvistato un piccolo cane e un gattino nero rannicchiati tra due toilette portatili presso l’Hampton Soccer Park, a Hampton, in Virginia. Il passante ha deciso di attirare l’attenzione sulla coppia inusuale, postando la loro ubicazione sul social network privato Nextdoor. Alcuni amanti degli animali si precipitarono nello stadio.

Cane sorveglia amico gatto: ora nessuno può separarli

Erano abbastanza certi di trovare la coppia ancora rannicchiata nell’erba, in preda al freddo e alle intemperie. Portare i due in salvo, tuttavia, non è stato facile come pensavano. Gomez, un Chihuahua di 2 anni, ha insistito per proteggere il piccolo gattino ad ogni costo. Uno dei soccorritori ha scritto in tempo reale sui social media: “Il cane ringhia se ci avviciniamo troppo, quindi abbiamo chiamato il servizio di controllo degli animali e li stiamo aspettando”. I due furono infine portati in un rifugio locale dove diedero tempo al loro proprietario di farsi avanti. Una foto della coppia è stata condivisa sul gruppo Facebook Lost & Found Pets di Hampton Roads. Turkan Ertugrul, direttore di Saver of Souls Pet Rescue, si è interessato al caso: “Sembravano così spaventati nella foto”, ha detto al portale The Dodo, che ha raccontato tutta la vicenda.

Ertugrul non riusciva a togliersi dalla testa gli animali, soprattutto perché sapeva che molto probabilmente sarebbero stati tenuti separati al rifugio. “Nella maggior parte dei rifugi, è contro la politica mettere cani e gatti insieme per motivi di sicurezza e sapevamo che sarebbero stati separati”, ha detto. Inoltre era probabile che cane e gatto non finissero neanche nella stessa casa. Per fortuna, gli operatori del rifugio capirono le necessità dei due animali di non separarsi e ora vivono insieme, in una casa adottiva. Nessuna notizia, invece, di colui che li ha abbandonati. I due sono dolci e amorevoli verso le persone, le loro personalità spumeggianti brillano quando finalmente sono insieme. La loro sistemazione per ora è provvisoria, ma quando verranno sterilizzati si troverà per loro una famiglia adottiva che li accudisca.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI