Home News Cani salvati dalla guerra arrivati a Roma cercano una nuova casa

Cani salvati dalla guerra arrivati a Roma cercano una nuova casa

La guerra in Ucraina sta continuando ancora e i cani senza casa sono sempre più: nella capitale ne sono arrivati 30 dopo essere stati salvati.

cane roma cerca casa
Cane salvato da guerra (Facebook – Lega Nazionale per la Difesa del Cane sez. Ostia)

La guerra tra Ucraina e Russia continua ancora ad avanzare e la situazione non accenna a cambiare. La condizione non ha colpito solo le migliaia di persone sfollate  rimaste senza casa o emigrate in altri paesi, ma anche i gli animali si sono trovati nel mezzo. Di cani e gatti, soprattutto, ne sono stati salvati moltissimi e le associazioni di tutta Europa sono venute in aiuto di questi animali, compresa l’Italia.

Salvati dalla guerra in Ucraina: 30 cani cercano casa e un nuovo inizio

cane salvato guerra
Manolo (Facebook – Lega Nazionale per la Difesa del Cane sez. Ostia)

A Roma, presso la Lega Nazionale per la Difesa del Cane sez. Ostia. sono arrivati 30 cani, i quali si trovavano nel canile di Borodyanka nel pressi di Kyiv. Tuttavia dopo i recenti bombardamenti, i 485 cani che erano ospitati all’interno della struttura, sono rimasti soli e privi di cure per più di un mese e hanno patito fame e sete prima di essere soccorsi. Di quei 485, infatti, solo 250 sono sopravvissuti e alcuni si trovavano in gravi condizioni fisiche.

Ti potrebbe interessare anche >>> Cane partorisce in auto e dà alla luce 9 bellissimi cuccioli – VIDEO

Così l’associazione romana ha deciso di prendersi carico di 30 di loro in modo da potergli dare una seconda possibilità di vita. Molly, Busia, Elis, Conan, Windo, Skoda e Pin sono solo alcuni di loro e le loro storie fanno solo piangere il cuore. Quando sono arrivati nella capitale, alcuni di loro erano veramente in condizioni critiche e hanno avuto bisogno di cure mediche immediate. Windo, per esempio, ha 11 anni ed è uno dei cani più anziani del gruppo, il quale viveva con le sue sorelle e dopo essere state adottate è rimasto solo.

Ti potrebbe interessare anche >>> Il gatto aiuta il suo amico a camminare: il gesto è commovente – VIDEO

Molly invece, è una dolcissima cagnolina che è stata abbondata dal suo precedente proprietario in un parcheggio. Questi cani hanno bisogno di aiuto e adesso aspettano solo una famiglia che i accudisca in modo da poter ritrovare finalmente la felicità. Tramite la loro pagina Facebook “Lega Nazionale per la Difesa del Cane sez. Ostia”, si possono trovare tutte le informazioni relative ad ogni cane e quelle di contatto.