Home News Carolina, la tartaruga cieca che dopo tre anni torna in libertà (VIDEO)

Carolina, la tartaruga cieca che dopo tre anni torna in libertà (VIDEO)

Carolina, la tartaruga cieca che dopo tre anni di riabilitazione e cure, è tornata finalmente in libertà pronta per la sua nuova vita

Carolina (Screen Instagram)
Carolina (Screen Instagram)

Carolina, è una tartaruga recuperata circa tre anni e mezzo fa, dalla Fondazione Cetacea, che l’ha presa con se per poterla aiutare a vivere sicura con la sua condizione di non vedente. La Fondazione Cetacea è un’organizzazione non a scopo di lucro, fondata nel 1988, con il solo scopo di salvaguardare tutto l’ecosistema marino. Nel 2008 diventa una Onlus, continuando a educare e conservare, soprattutto nell’Adriatico, il patrimonio marino. Con loro collaborano tantissimi volontari, veterinari, naturalisti e biologi.

Specializzati nel soccorso di animali in difficoltà, aiutano in particolar modo tartarughe marine e cetacei. E proprio una dei loro pazienti per tantissimo tempo è stata Carolina, una tartaruga salvata e poi finalmente liberata di nuovo in mare aperto.

Potrebbe interessarti anche: Cesare Cremonini: guida le piccole tartarughe in mare (VIDEO)

Carolina, la tartaruga cieca che torna in mare

Carolina nuota libera e sicura in mare (Screen video)
Carolina nuota libera e sicura in mare (Screen video)

Il fatidico giorno è stato domenica 5 settembre, ma raccontiamo dall’inizio la sua storia.
A Cattolica è stata rivenuta la tartaruga, alla quale poi sarà dato il nome di Carolina. Era marzo 2018 e la piccolina pesava solamente 1kg e mezzo. Aveva dei problemi, tutti procurati dalla sua condizione di cecità.

La Fondazione Cetacea l’ha presa con se, iniziando un lungo percorso di riabilitazione per poterla un giorno lasciare di nuovo libera. Tanto amore e tanto lavoro hanno portato i risultati sperati. Immersa in una vasca, è stata aiutata tramite vari stimoli ad orientarsi, difendersi e trovare cibo da sola con i sensi che aveva a sua disposizione.

Dopo 3 anni e mezzo, il peso raggiunto di 9kg, finalmente Carolina è stata rilasciata in mare aperto presso la “caletta delle tartarughe”, Baia Flaminia a Pesaro. Il lavoro fatto su di lei è stato importantissimo e ha portato a grandi risultati. Prima della decisone, da parte del team e dei veterinari, di rilasciarla, è stata monitorata per 24ore su 24, in un habitat protetto per un mese, con lo scopo di verificare se fosse in grado di cavarsela da sola. Carolina ha dimostrato tutta la sua forza e ora può nuotare di nuovo libera in mare sperimentando la sua nuova vita.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

F.D.M