Home News Cucciolo abbandonato in una scatola, gravi le sue condizioni (VIDEO)

Cucciolo abbandonato in una scatola, gravi le sue condizioni (VIDEO)

Le condizioni del cucciolo abbandonato sono gravissime. Lasciato in una scatola chiusa con del nastro, ora lotta per la sua vita

Liam abbandonato in una scatola (Screen Facebook)
Liam abbandonato in una scatola (Screen Facebook)

Le storie di maltrattamento e di abbandono di animali sono una delle pagini tristi della storia dell’uomo. Tutte in ugual modo orribili e vergognose, lasciano un segno dentro di noi, e fanno nascere la spontanea speranza che il povero animale trovi una famiglia che gli faccia vedere, da quel momento in poi, solo il bello che questo mondo può dare.

Ma ci sono racconti, che anche a chi non crede in un qualsiasi Dio, fa nascere la voglia di pregare per la salvezza del pelosetto. Un enorme grazie, va a tutti i veterinari, operatori, autorità e volontari che ogni giorno lavorano incessantemente per far si che tutto questo finisca, ma soprattutto forniscono la loro esperienza per far si che le loro vite vengano salvate.

Una delle ultime orribili storie, arriva dalla Kentucky Humane Society, dove è stato trovato un cucciolo, con pochi mesi di vita, chiuso in una scatola con del nastro adesivo. Le sue condizioni sono gravissime e tutti gli operatori dell’associazione sono preoccupati per lui. Questa è la sua storia.

Potrebbe interessarti anche: Cucciolo viene abbandonato: ha una grave infezione della pelle (VIDEO)

Cucciolo abbandonato lotta per la sua vita

Liam (Screen Facebook)
Liam (Screen Facebook)

Trovato venerdì in un bidone della raccolta differenziata all’esterno della Kentucky Humane Society, un debole ma tenerissimo cucciolo, lotta incessantemente per la sua vita. L’operatore dell’associazione ha trovato la scatola chiusa con del nastro adesivo, con su scritto “TROVATO AIUTO“.

Appena aperta la scatola, la situazione palesata ha fatto commuovere i membri dello staff. Il piccolo cucciolo, tremolante e spaventato, era in condizioni fisiche terribili. Subito è saltato agli occhi la pelle infiammata, gonfia e senza la presenza della naturale pelliccia che sarebbe dovuta essere presente.

Sanguinante a causa delle piaghe, anche il suo corpo era magrissimo. Immediatamente portato dai veterinari, è stato sottoposto a delle cure. Si era in profonda pena, non sapendo neanche se fosse riuscito a superare il fine settimana.

Poi poche ore fa, una nuova brutta notizia. Liam, questo il nome dato al piccolo guerriero, è risultato positivo al Parvovirus, un virus altamente pericoloso con una forte trasmissibilità, attacca i cani che non hanno avuto vaccinazioni.

Questo maledetto virus comporta seri danni all’intestino, con problemi alla salute del cucciolo, portando anche alla setticemia. Il sistema immunitario di Liam è sotto attacco, avendo subito sofferenze a causa delle infezioni alla pelle e al grave stato di malnutrizione al quale è stato sottoposto.

Dopo le prime visite si è ipotizzato che il piccolo abbia massimo 8 mesi, ma che la sua crescita sia stata compromessa, in quanto i suoi denti sono da adulto, ma il suo peso non è superiore ai 6kg, quando dovrebbe essere almeno il doppio.

La Kentucky Humane Society, ha fatto sapere di avere delle riprese video che immortalano il momento dell’abbandono, e che si sta andando a fondo alla vicenda. In tanti che guardano la pagina Facebook dell’associazione, seguono speranzosi di leggere aggiornamenti sulle condizioni di salute di Liam, con il cuore colmo di attesa di poter sapere che finalmente il piccolo sia fuori pericolo e che possa iniziare a scoprire le meraviglie di questo mondo Meraviglie che fino ad oggi gli sono state negate.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

F.D.M