Cucciolo di 16 settimane picchiato tre volte: ha riportato molte fratture

Foto dell'autore

By Loriana Lionetti

News

Un episodio agghiacciante ha visto come triste protagonista una cucciola maltrattato di nome Lara, la cucciola aveva subito diversi abusi e era stata maltrattata da quando ara nata.

Cucciolo di 16 settimane picchiato tre volte
cucciola picchiata tre volte (Foto facebook-cucciola picchiata tre volte-Amoreaquattrozampe.it)

La cagnolina di nome Lara ha avuto una vita triste e piena di violenza, la sua esistenza era stata prevalentemente triste e pregna di sofferenze tanto che a causa dei tremendi maltrattamenti la piccola ha passato molto tempo in terapia intensiva.

Cucciola maltrattata in fin di vita, le sue condizioni

Cucciolo di 16 settimane picchiato tre volte
Lara finalmente guarita (Foto facebook-cucciola picchiata tre volte-Amoreaquattrozampe.it)

La cucciola di appena 16 settimane ne ha dovute passare ben 4 in rianimazione in terapia intensiva e successivamente, mesi in ospedale per poi trovare una casa per sempre proprio grazie al suo ricovero.

Dopo le quattro lunghissime settimane di terapia intensiva la cagnolina di nome Lara è stata presa in carico presso l’RSPCA Newbrook Animal Hospital, il suo tragico passato pieno di drammatici abusi hanno fatto si che venisse affidata alle cure di esperti, la cucciola di appena di 16 settimane è stata condotta alla clinica per continuare il suo percorso di guarigione.

Dalle indagini si è compreso che la povera Lara aveva subito tre diversi episodi di maltrattamento la cucciola era stata picchiata tanto da riportare traumi provocati da corpi contundenti con conseguenti fratture multiple al cranio, alle costole, agli zigomi, alla mascella, al femore e ai denti.

la sua non è stata una guarigione semplice ed ha dovuto passare diversi mesi nella clinica veterinaria prima di essere nuovamente trasferita. La cucciola è stata portata presso Cotswold Dogs and Cats Home, dove la sua triste storia ha avuto finalmente fine

nel rifugio per animali infatti lavorava Amy Day come centralinista dell’ente benefico, la donna ha raccontato di essersi immediatamente innamorata di Lara subito dopo averla vista e di essersi commossa quando è venuta a conoscenza della sua storia “Il mio cuore si è spezzato all’istante quando l’ho vista e come i suoi occhi sembravano pieni di paura. Ad ogni piccolo movimento che faceva, sussultava e si rannicchiava“.

Con pazienza e dedizione Amy e la sua famiglia hanno cercato di attenuare il trauma di Lara cercando in ogni modo di aiutarla a dissipare le sue paure nei confronti dell’essere umano.

A causa del intervento chirurgico che ha dovuto subire Lara è stata costretta a passare del tempo in gabbia in modo tale che stando il più ferma possibile le sue ossa rotte potessero guarire anche se lo stare in gabbia e stata una atroce sofferenza per una cucciola di 16 settimane.

Cucciolo di 16 settimane picchiato tre volte
Lara torna a correre e giocare(sceen video facebook-cucciola picchiata tre volte-Amoreaquattrozampe.it)

Il percorso di ripresa di Lara non è stato né breve né semplice e per guarire completamente ci sono voluti alla piccola ben 18 mesi anche per farle tornare a fidarsi dell’essere umano.

L’ispettore dell’RSPCA Nicola Johnson ha espresso tutto il suo apprezzamento per l’operato della ragazza asserendo : “Amy ha mostrato tanta pazienza e amore, aiutando Lara a superare lentamente il suo trauma e imparare a fidarsi di nuovo degli umani”.

Grazie all’impegno di Amy e della RSPCA non solo colui che si era macchiato del crudele atto di maltrattamento nei confronti della cagnolina Lara è stato assicurato alla giustizia ma la piccola ha avuto un nuovo inizio in una famiglia che la ama immensamente

Impostazioni privacy