Home News Cucciolo trascinato con una catena: salvato dalla Polizia (FOTO)

Cucciolo trascinato con una catena: salvato dalla Polizia (FOTO)

Una donna è stata accusata dopo che la Polizia ha visto mentre trascinava il suo cucciolo con una catena. Il cane ha riportato ferite

Wilson trascinato con una catena (Screen Facebook)
Wilson trascinato con una catena (Screen Facebook)

Persone orribili compiono atti orribili, cercando poi futili giustificazione per cercare di dare un senso all’orrore compiuto. Nulla di quello che potrebbero dire, potrà mai valere come scusante per ciò che infliggono. Povere vittime indifese gli amici animali che hanno la sfortuna di trovarsi sullo stesso cammino di queste persone.

Molti però gli angeli che appena si accorgono che qualcosa non vada, intervengono immediatamente per salvare le loro vite. Come gli agenti di Polizia che vedendo la donna che trascina il suo cucciolo con una catena, intervengono per porre fine a quell’orrore. Talmente forte lo strattonare che al cucciolo è venuta una emorragia ad un occhio.

Potrebbe interessarti anche: Cucciola presa a calci per punizione: ora conosce l’amore (VIDEO)

Trascina il suo cucciolo dal guinzaglio: salvato dall’intervento della Polizia

Wilson (Screen Facebook)
Wilson (Screen Facebook)

Una ragazza di 23 anni è stata vista mentre con foga e rabbia trascinava il suo cucciolo con una catena. La Polizia di pattuglia, ha assistito alla scena, intervenendo fermando la donna e portando in salvo l’animale.

Talmente forte la stretta dell’oggetto intorno al collo del pelosetto che gli è venuta un’emorragia all’occhio. Del quattro zampe ora si sta occupando Jason Cooke, presidente del progetto Healthy Hearts and Paws, che ha condotto il cucciolo presso la clinica veterinaria per ricevere le cure delle quali necessitava.

L’uomo aggiorna sulla sua pagina social, dei progressi del piccolino, al quale ha dato il nome di Wilson: “Ha ancora i vasi sanguigni rotti in entrambi gli occhi, ma l’emorragia nell’occhio destro si è attenuata” scrive nell’ultimo post pubblicato “tutto causato dal fatto che il suo corpo zoppicante è stato trascinato con una catena“. Informa inoltre che continuerà a monitorare la denuncia verso chi ha compiuto l’orribile gesto.

Tanti i commenti ricevuti dai post che raccontano la storia del pelosetto. “Mi spezza il cuore. Grazie a Dio per il poliziotto che lo ha salvato” scrive qualcuno, “non riesco a capire come qualcuno possa ferire un innocente bambino” commenta qualcun altro, o ancora “penso che la punizione dovrebbe adattarsi al crimine” riferendosi alla violenza subita dal quattro zampe.

Wilson sarà tenuto sotto controllo fin quando non tornerà in forze e il procedimento giudiziario concluso, poi sarà pronto per iniziare la sua ricerca di una nuova casa e della sua famiglia per sempre.