Da 10 anni non era più lo stesso, il cucciolo era intrappolato a causa dell’essere umano

Foto dell'autore

By Elisabetta Guglielmi

News

La triste storia di un cucciolo “intrappolato” da dieci anni per colpa dell’incuria dell’essere umano: ecco come il cane è stato aiutato.

Da 10 anni non era più lo stesso, il cucciolo era intrappolato a causa dell'essere umano
Da 10 anni non era più lo stesso, il cucciolo era intrappolato a causa dell’essere umano (Screenshot video TikTok – @holistic vet advice amoreaquattrozampe.it)

Arrivato in una clinica veterinaria dell’Illinois, l’anziano cagnolino di quindici anni era in fin di vita. Per dieci anni, a causa dell’incuria degli esseri umani, aveva vissuto “intrappolato” dal suo stesso pelo. Le condizioni del quattro zampe, un esemplare di razza Barboncino, erano disperate. A intervenire in aiuto del cucciolo e a impegnarsi con tutte le forze per salvarlo è stato il veterinario statunitense Jim Carlson.

La storia del cagnolino intrappolato nel suo stesso pelo: da dieci anni nessuno si prendeva cura del quattro zampe

Il dottor Carlson, sul profilo TikTok all’account social @holistic vet advice apawthecary, ha pubblicato un video in cui mostra le condizioni disumane con cui è stato trovato il cagnolino. Un secondo filmato mostra il cucciolo subito dopo il lungo intervento di toelettatura.

cane intrappolato nel pelo non curato da dieci anni dopo la toeletta
Cane intrappolato nel pelo non curato da dieci anni dopo la toeletta (Screenshot video TikTok – @holistic vet advice amoreaquattrozampe.it)

Jim Carlson lavora da tanti anni come veterinario olistico nella periferia nord-occidentale di Chicago, la più grande città dell’Illinois. In tutta la sua vita il dottor Carlson non si era mai trovato di fronte a una situazione disperata come quella dell’anziano cagnolino. Il cucciolo, ribattezzato con il nome di Miracle, è sopravvissuto per miracolo a dieci anni di incuria e maltrattamenti.

Se vuoi saperne di più sulla pulizia del pelo dei cani, leggi un nostro approfondimento sul tema >>> Ecco come mi accorgo che il mio cane ha bisogno di fare un bel bagno. I segnali sono diversi

Il medico ha definito il salvataggio di Miracle come estremamente difficile. Tutto il team di veterinari è rimasto commosso di fronte alla situazione del cagnolino, dal comportamento molto dolce nonostante la paura per gli esseri umani. Trasferito d’urgenza alla Riserside Animal Clinic, il cane è stato sottoposto a un intervento chirurgico.

Se vuoi saperne di più, leggi un nostro approfondimento sul tema >>> Ho imparato a rimuovere le zecche: i miei consigli per farlo senza pericoli

cane dopo la toeletta
Cagnolino dopo la toelettatura (Screenshot video TikTok – @holistic vet advice amoreaquattrozampe.it)

Per rimuovere la “stuoia di pelo” aggrovigliato, all’interno del quale si era annidato sporco e parassiti, sono state necessarie sei ore e mezza. L’operazione è andata bene, ma il cagnolino ha ancora una lunga strada prima della guarigione. A Miracle sono stati somministrati antidolorifici e antibiotici. Oltre a dover fare bagni medicati, il cucciolo deve imparare nuovamente a camminare e a muoversi ora che è finalmente libero dal pelo che lo intrappolava.

@holisticvetadvice Poor little thing needs so much help. Groomers said no so they called us and we are working on her now. She is very sweet and worried. Will post a follow up later to see how far we get wihout pushing her. #rescuedog #groomersoftiktok #holisticvet #veterinariansoftiktok #veterinarian #chicago #mchenrycountyil ♬ vertigo – insensible & énouement

Il cane è stato affidato al rifugio per animali di Huntley insieme ad altri quattro cuccioli salvati dalla stessa abitazione e dalle stesse condizioni di incuria. Per il periodo di convalescenza, è stata individuata per Miracle una famiglia affidataria.

@holisticvetadvice #rescuedog Her life starts today. She will need recovery, nutrition and rest to learn to live her life as someone’s cherished baby. Thank you #jimcarlsondvm ♬ Never Beaten – Nora Gallo

Considerando quanto il povero cagnolino abbia sofferto si può augurare al cucciolo che la famiglia lo adotti e gli permetta di vivere in serenità gli anni della sua vecchiaia. (di Elisabetta Guglielmi)

Impostazioni privacy