Home News Donna tenta di decapitare il suo cane con una spada arrestata dalla...

Donna tenta di decapitare il suo cane con una spada arrestata dalla polizia

Quella che stiamo per descrivervi è una storia veramente agghiacciante, una crudeltà inaudita di una donna che ha tentato di decapitare il proprio cane con una spada apparentemente senza motivo.

Donna tenta di decapitare il suo cane con una spada arrestata dalla polizia
Donna tenta di decapitare il suo cane con una spada arrestata dalla polizia(Screen video)

Alcuni dettagli potrebbero essere abbastanza cruenti e sconsigliamo la lettura ad un pubblico troppo sensibile. Sebbene il contenuto di questo articolo sia abbastanza raccapricciante è bene far luce su un fatto così terribile nella speranza che ciò possa non accadere mai più.

Donna tenta di decapitare il suo cane

Donna tenta di decapitare il suo cane con una spada il cane ora sta bene (Foto Facebook)
Donna tenta di decapitare il suo cane con una spada il cane ora sta bene (Foto Facebook)

Una donna residente nella contea di Greene, della città del Cairo nello stato di New York è stata arrestata per crudeltà nei confronti degli animali, in particolare per avere accoltellato e tentato di decapitare uno dei suoi cuccioli con una spada.

Secondo gli investigatori dell’ufficio dello sceriffo della contea di Greene, Pauline Waldron 67 anni,  è la donna accusata di questa brutale cattiveria. La Sig.ra non solo, avrebbe pugnalato il cane diverse volte tentando infine di decapitare il malcapitato animale, ma avrebbe lasciato il cucciolo in atroci sofferenze per circa 8 ore.

Secondo le ricostruzioni della polizia infatti la donna avrebbe prima pugnalato il cane tentando poi di procedere con il taglio della testa, cosa in cui fortunatamente non è riuscita.

Gli agenti dopo una segnalazione  sono corsi presso l’ospedale veterinario in cui il cane era stato portato, e hanno appreso la terribile situazione. La segnalazione è stata infatti effettuato proprio dal  Catskill Animal Hospital dove, dopo il trasporto, l’animale è stato sottoposto ad un delicatissimo intervento per potergli salvare la vita.

Fortunatamente il cane ha superato l’intervento e ora si sta pian piano riprendendo, i veterinari infatti sperano che il cane possa riprendersi completamente .

Oltre allo sfortunato animale ferito, all’interno della abitazione della donna , sono stati rinvenuti altri 5 cani che sono stati immediatamente presi in custodia e portati alla Columbia Greene Human Society SPCA.

La donna è stata accusata dagli agenti di crudeltà aggravata nei confronti degli animali e attualmente è stata rilasciata su cauzione.  Secondo le autorità molto probabilmente saranno formulate nei confronti della donna ulteriori accuse, e una volta terminate le indagini il crimine non passerà impunito e la Sig.ra sarà arrestata e processata.

Secondo News channel 13 un uomo che si è presentato come il marito della signora Waldon avrebbe asserito che tutte le accuse e le affermazioni nei confronti della moglie sarebbero false.

Nonostante nessuno voglia credere che una tale cattiveria e crudeltà possa essere stata commessa nei confronti di un povero animale indifeso, soprattutto da colei che avrebbe dovuto regalargli solo affetto e amore, attualmente non ci sono altri sospettati per il crimine.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Loriana Lionetti