Home News Donna si getta tra le fiamme per salvare una dozzina di gatti...

Donna si getta tra le fiamme per salvare una dozzina di gatti in pericolo

Una donna è stata una vera eroina che ha rischiato la sua vita per mettere in salvo più di una dozzina di  gatti che erano rimasti bloccati durante un terrificante incendio.

Donna si getta tra le fiamme per salvare una dozzina di gatti in pericolo (Screen Video)
Donna si getta tra le fiamme per salvare una dozzina di gatti in pericolo (Screen Video)

Laura Kile residente nella contea di Pinellas si è svegliata al suono degli allarmi anti-incendio e sentendo i suo gatti che miagolavano piangendo all’interno della casa.

All’interno della casa era infatti divampato un incendio e le fiamme si stavano propagando ovunque .

La donna non ha pensato alla sua incolumità ma si è precipitata in soccorso dei gatti cercando di portare in salvo più animali possibile e dando loro la possibilità di sopravvivere

Kile ha rotto le finestre e aperto le gabbie, lanciando freneticamente i gatti fuori dalla casa in fiamme e continuando a rientrare per altri finché i vigili del fuoco non l’hanno costretta a fermarsi.

Per salvare più di una dozzina di gatti si gettata tre le fiamme. Ricoverata con gravissime ustioni

Donna si getta tra le fiamme per salvare una dozzina di gatti in pericolo
Donna si getta tra le fiamme per salvare una dozzina di gatti in pericolo (Screen Video)

Secondo i racconti i vicini si sarebbero accorti dell’incendio solo con l’arrivo dei vigili mentre la donna era già stata adagiata sulla barella con delle gravi ustioni.

La signora Kile è infatti stata immediatamente trasportata in ospedale ed è stata ricoverata per delle gravi ustioni e per aver inalato molto fumo durante l’incendio.

Secondo quanto raccontato dai vicini nonostante non avesse più fiato la donna avrebbe fatto comprendere di aiutare i suoi poveri gatti alcuni dei vicini avrebbero infatti raccontato l’avvenimento asserendo “Era sulla barella. Mi avvicino e sta cercando di urlare, ma a causa dell’inalazione di fumo non riusciva a parlare a voce molto alta”. “Sta solo dicendo ancora e ancora: Prendi i miei bambini. Prendi i miei bambini. Stava per morire per quei gatti”.

La donna è molto conosciuta nella zono infatti oltre ad avere dei gatti si occupa anche di accudirne alcuni da dare in adozione e di trovare delle famiglie idonee per loro.

Secondo i racconti la donna stava preparando un evento e la sua casa e piena di animali da presentare a nuove famiglie affidatarie.

La direttrice di Rescue Pet Florida, Jeanine Cohen ha infatti asserto; “È il peggior incubo di ogni soccorritore”

L’impronta insanguinata del palmo della mano della donna poteva ancora essere vista accanto a una finestra della casa bruciata, a testimonianza della sua dedizione e amore per i gatti che allevava.

Kile è riuscita a liberare dozzine di gatti prima di essere portata d’urgenza al reparto ustionati del Tampa General Hospital.

16 gatti sono stati portati immediatamente in salvo mentre i casi più gravi con ustioni estese sono stati trasferiti presso dei centri ustioni veterinari per le adeguare cure e si spera che riescano a farcela.

Attualmente i gruppi locali di soccorso stanno procedendo con le ricerche, altri gatti potrebbero essere sopravvissuti fuggendo e nascondendosi nel quartiere ma potrebbero essere feriti.

Per le cure della donna, e per curare i gatti, è stata aperta una raccolta fondi. Attualmente non si è ancora in grado di decretare se tutti gli animali siano sopravvissuti, all’appello mancherebbero 3 dei 4 gatti personali della donna.