Home News Eredità record: la cifra che la donna decide di lasciare proprio a...

Eredità record: la cifra che la donna decide di lasciare proprio a loro è pazzesca

La donna ha espresso le sue volontà e ha deciso di lasciare in eredità una grossa cifra proprio a loro. Ecco cosa è successo.

donna lascia eredità al rifugio
Eredità (Pixabay – Amoreaquattrozampe.it)

Firenze è stata protagonista di un record di donazioni grazie all’eredità di Fernanda Rafanelli. La signora ha lasciato nel suo testamento una cifra astronomica ad alcune strutture presenti nella città, destinati alla cura di bambini, anziani e animali. Proprio in quest’ultimo campo, ci sono in campo diversi progetti pronti ad avviarsi.

L’eredità lasciata agli animali: la cifra record

donazione canile firenze
Canile (Facebook – Parco degli Animali)

600mila euro è la cifra designata dalla fiorentina Fernanda Rafanelli, una donazione da record destinata al parco degli animali di Firenze, compreso il canile comunale di Ugnano. Grazie a questa ingente cifra sarà possibile avviare diversi progetti per ampliare la struttura.

Ti potrebbe interessare anche >>> Il pastore tedesco ama ricevere i regali: quando lo scarta rimane di sasso – VIDEO

Il progetto di ampliamento è stato concordato con l’Asl e con l’ordine dei veterinari. Questo prevede la disposizione di nuovi rifugi e box pensioni sia per cani che per gatti e la riorganizzazione dell’ambulatorio. Già questo conta un investimento di circa 350 mila euro.

Ti potrebbe interessare anche >>> Vittima di una truffa, si affeziona così tanto e non vuole lasciarlo andare più – VIDEO

Sempre per quanto riguarda le strutture gestite dall’Asl, è prevista la realizzazione di nuovi box per l’isolamento nella struttura sanitaria in viale Corsica. Come ultimo progetto da mettere in atto, si prevede di installare degli impianti fotovoltaici sui tetti del parco degli animali per renderlo efficacemente energetico. L’atto formale è avvenuto in presenza di un avvocato, l’esecutore testamentario, del sindaco Dario Nardella, del personale del canile e dell’assessore all’ambiente Andrea Giorgio.

SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER 

La struttura comunale è commossa dalla generosa donazione e dimostra come sia sempre costantemente alla ricerca dell’innovazione e alla ricerca del benessere degli animali. Negli anni sono stati fatti interventi per migliorare i loro spazi, come la creazione di una sala operatoria e della pensione (la quale è sempre piena nei mesi estivi) e grazie a quest’ultima donazione potranno renderla ancora un posto migliore.