Home News Famiglia disperata per la scomparsa della loro amata cagnolina Ruby

Famiglia disperata per la scomparsa della loro amata cagnolina Ruby

“Sembra essere scomparsa nel nulla” e la famiglia della cagnolina Ruby continua disperatamente le ricerche per riportarla a casa.

ruby cagnolina scomparsa
Ruby. la cagnolina di 11 anni scomparsa dalla casa della mamma del proprietario (Foto Facebook – Stephen Swift)

Perdere il proprio animale domestico è un dolore davvero grandissimo. Vivere nell’incertezza di dove possa essere o come possa stare è veramente estenuante. Purtroppo però capita spesso che per i più svariati motivi questi si allontanino per qualche istante da casa per poi non riuscire più a ritrovare la via del ritorno. Una cagnolina di 11 anni di nome Ruby si è allontanata dalla sua famiglia e purtroppo ora loro sono disperati senza di lei. Hanno provato a cercarla ovunque e moltissime persone hanno dato una mano per cercarla, ma purtroppo sembra che questa sia scomparsa nel nulla.

La cagnolina si è allontanata da casa ma non è più tornata: la disperazione della famiglia di Ruby

ruby cagnolina scomparsa
Una delle foto usate da Stephen per poter ritrovare la sua amata Ruby (Foto Facebook – Stephen Swift)

Deve essere davvero terribile passare dall’avere in casa ogni giorno il proprio cane e poi, di punto in bianco, non sapere che fine abbia fatto. Vivere ogni giorno senza sapere quali possono essere le sue condizioni è una sensazione realmente dolorosa! Quando il proprio animale si allontana da casa è davvero terribile e si farebbe di tutto pur di poterlo ritrovare e riportare in famiglia. A volte però sembra davvero difficile riuscirci, nonostante il grande impegno nelle ricerche! Una famiglia inglese di Hartlepool sta vivendo giorni di vera e propria disperazione da quando la loro cagnolina Ruby è scomparsa da casa senza farne ritorno.

Ti potrebbe interessare anche >>> La sua padrona muore in un incidente e lui scappa: ritrovato il cane Peanut

Ruby è una dolce cagnolina anziana di 11 anni, un incrocio tra un jack Russel e una Pomerania, che ha vissuto tutta la sua vita con il suo padrone Stephen Swift e la mamma dell’uomo. Da sempre Stephen e Ruby sono inseparabili e gli unici momenti che i due non passano insieme sono quando la cagnolina li passa insieme alla sua “nonna adottiva” Lorraine. La donna ha circa 68 anni, vive da sola e purtroppo è paralizzata dall’artrite. Vivendo da sola, Ruby è per lei una compagnia davvero importante, così tanto che Lorraine le ha acquistato un’intera poltrona, identica alla sua.

🐾💖 SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER 🐶🐱

Quando il terribile fatto è accaduto, Ruby si trovava proprio in casa della mamma di Stephen, mentre lui era a lavoro. Non riuscendo a portarla a spasso a causa della malattia, la donna aveva accompagnato Ruby all’esterno per lasciarle fare i suoi bisogni nel giardino di casa. Forse, a causa del buio però Lorraine non si è accorta che il cancello della sua abitazione era rimasto aperto e il cane ne ha approfittato per uscire e andare in esplorazione. La donna si è accorta immediatamente di ciò che era accaduto ma per colpa della sua artrite non è potuta uscire per correrle dietro.

Ti potrebbe interessare anche >>> Rapito mentre caricano il suo papà in ambulanza: l’appello disperato per ritrovarlo

Una volta uscita dal cancello, Lorraine ha subito avvisato il figlio che si è precipitato a casa della madre per ritrovare la sua amata Jack Russel, purtroppo però senza esito.
Stephen non si è però fermato e ha continuato nella sua ricerca, provando a coinvolgere più persone possibile e condividendo sui social l’appello per poterla ritrovare.
La cagnolina Ruby sembra però essere scomparsa nel nulla! Nonostante i numerosi aiuti dei vicini e degli amici, nessuno sembra averla vista. La preoccupazione di Stephen è che qualcuno l’abbia raccolta per strada credendo che sia una cucciola e decidendo di tenerla con sé. Per fortuna però Ruby è provvista di microchip e la speranza è che portandola da un veterinario questo possa accorgersi che il proprietario è un altro e che possa quindi contattare Steph! (Simona Amabene)