Home News Famiglia passeggia con la sua bambina per abbandonare il cane VIDEO

Famiglia passeggia con la sua bambina per abbandonare il cane VIDEO

I fatti in questione hanno rivelato quanto a volte la brutalità umana si nasconda anche dietro quadri familiari che farebbero pensare tutto il contrario. Una famiglia ha abbandonato senza scrupoli il suo cane 

Famiglia passeggia con la sua bambina e il cane per poi abbandonarlo
Famiglia passeggia con la sua bambina e il cane per poi abbandonarlo (Screen Video )

Nel video che, per fortuna, è stato ripreso dalle telecamere private di un’abitazione in Polonia, si vede una coppia insieme alla loro bambina e al cucciolo di famiglia passeggiare in strada, quello che è stato ripreso ha lasciato però tutti sconvolti e adesso è al vaglio della polizia. Scene difficili da comprendere per chiunque abbia un animale domestico ma che purtroppo ancora oggi sono all’ordine del giorno.

Passeggiata in famiglia con abbandono in diretta, le motivazioni della donna dopo l’arresto sono assurde!

Screen Video
Screen Video

Il 10 dicembre 2022, una coppia è stata filmata mentre passeggiava per la strada con la loro figlia e il loro cane al guinzaglio. Tutto sembrava normale fino a quando, al ritorno a casa, la famiglia mancava improvvisamente di un elemento. Le telecamere di sicurezza hanno mostrato la donna che legava il cane a una recinzione e poi se ne andava via come se nulla fosse accaduto, lasciando l’animale terrorizzato e trattenuto dal guinzaglio.

La polizia ha subito preso il caso in mano e il cane è stato portato in un rifugio per animali. Fortunatamente, la coppia è stata rintracciata grazie ai precedenti proprietari del cane, che avevano deciso di affidarlo a loro ma non avrebbero mai immaginato che i nuovi proprietari avessero potuto compiere un atto di tale crudeltà.

Potrebbe interessarti anche —->Il parto era avvenuto da poche ore: l’abbandono sul ciglio della strada 

La donna che ha abbandonato il cane ha affermato di averlo fatto perché sua figlia aveva paura dell’animale. Tuttavia, questa non è una giustificazione valida per questo atto crudele e la polizia sta attualmente indagando la coppia per maltrattamento di animali. Non c’è alcun motivo per macchiarsi di un crimine simile, soprattutto perché nel paese ci sono tanti rifugi ed associazioni che avrebbero potuto aiutare i proprietari a trovare un nuovo affidatario.

E’ importante ricordare che gli animali domestici sono membri della famiglia e come tali meritano rispetto e cura. Abbandonare un animale è un atto egoista e crudele che può causare sofferenza e dolore spesso anche fatale.

 

Dopo i fatti i precedenti proprietari hanno deciso di riprendersi il cane e di dargli la vita che merita, anche se, l’essere riusciti a separarsi da lui già la prima volta sembra suggerire un attaccamento non poi cosi radicato. La speranza comunque è che questa volta sia l’ultimo passaggio dello sfortunato cagnolino e che per il resto dei suoi giorni, da qui in avanti, possa ricevere tutto l’amore di cui ha bisogno