Home News Fuga di cittadini in strada: si trovano davanti al felino subsahariano

Fuga di cittadini in strada: si trovano davanti al felino subsahariano

Fuga in strada di cittadini alla vista del felino subsahariano appena smarritosi: le persone se lo trovano davanti senza preavviso.

felino subsahariano fuga cittadini
Gatto Savannah sorpreso nella via (Facebook Enpa Pescara – amoreaquattrozampe.it)

L’ENPA (Ente Nazionale Protezione Animali) ha condiviso un aggiornamento, lo scorso 16 dicembre, intorno alle ore 11.30 per segnalare con ufficialità quanto di curioso fosse appena accaduto nel centro abitativo di una città italiana. I primi avvistamenti del felino subsahariano sono stati accertati alle prime ore del mattino di venerdì.

Fuga di cittadini in strada: si trovano davanti al felino subsahariano

felino subsahariano fuga cittadini
Il gatto Savannah in città (Facebook Enpa Pescara – amoreaquattrozampe.it)

Le persone del luogo, ritrovatesi a contatto ravvicinato con l’esemplare di felino maculato, hanno pensato che fosse una lince e “si sono chiuse in casa“, segnala l’Enpa per spiegare con interezza le dinamiche dell’episodio verificatosi nel cuore di Pescara. I responsabili per la salvaguardia degli animali semi-selvatici sul territorio sono entrati subito in modalità operativa identificando il felino e spiegando che l’esemplare necessitasse di essere messo in sicurezza il prima possibile.

Potrebbe interessarti anche >>> Improvvisamente il loro albero si muove: non era un gatto… Sorpresa! 

Soltanto più tardi si è compreso che si trattasse di un gatto Savannah. Il meraviglioso felino, spaventato perché sperdutosi, è stato poi identificato come di proprietà di una donna che pare avesse già segnalato – poco prima – la sua scomparsa. Grazie al confronto con le sue documentazioni si è potuto infine riconoscere alla signora che il suo esemplare fosse sano e salvo.

🐾💖 SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER 🐶🐱

Il suggestivo video che immortala il felino in strada, accucciato in un provvisorio rifugio tra un marciapiede e l’altro e in procinto di dialogare con l’umano che l’ha realizzato di soppiatto, è stato inserito dall’utente fra i numerosi commenti ricevuti al post segnaletico. La pubblicazione è stata condivisa – due giorni fa – dai portavoce di “Enpa Pescara” sulla relativa pagina Facebook dell’ente mentre il gatto Savannah si trovava in un garage privato.

Esagerati” è stata questa – in conclusione – l’opinione più gettonata propagatasi sui social network e relativa al sentimento di paura diramatosi in pochi minuti tra le vie del centro cittadino abruzzese. “È mai possibile avere paura di un micio così bello e spaventato?” Il felino nasce da un incrocio fra un servalo e un siamese, e in Italia – al momento – sarebbe vietato di possederlo.

Potrebbe interessarti anche >>> Il bagnetto rigenerante: il prima e il dopo del gattino randagio Harold (VIDEO)

Innamorata persa di tutta la specie felina“, ammette in definitiva un’ultima utente ritrovatasi in estatico dialogo con le immagini del gatto Savannah. Tali esemplari manifestano, difatti, secondo la sua opinione nient’altro che: “eleganza, bellezza e ribellione“. Ora si attende il riscontro con gli ulteriori aggiornanti sul caso.