Home News Gattina stordita per la strada viene salvata da un Carabiniere (FOTO)

Gattina stordita per la strada viene salvata da un Carabiniere (FOTO)

Probabilmente vittima dell’ennesimo caso di animale investito e non soccorso, la gattina viene salvata da un Carabiniere fuori servizio

Gattina salvata dai Carabinieri (Screen Facebook)
Gattina salvata dai Carabinieri (Screen Facebook)

Purtroppo molti sono i casi di animali che restano coinvolti in incidenti stradali e che poi non sono soccorsi. A volte non è colpa di nessuno, solo un insieme di momenti sbagliati uniti ai posti sbagliati, ma poi diventa un errore se non si aiuta il povero animale in difficoltà.

Anche se pensiamo che non ci sia più nulla da fare, magari l’intervento del veterinario può fare la differenza e cambiare le sorti dei coinvolti. Non sempre però i guidatori si fermano e prestano soccorso e probabilmente è quello accaduto ad una gattina trovata barcollante ad un distributore di benzina. Un Carabiniere fuori servizio l’ha vista e ha cambiato il corso della sua vita.

Potrebbe interessarti anche: All arrivo dei Carabinieri il cane capisce di essere in salvo (FOTO) 

Gattina stordita salvata da un Carabiniere

Gatta vicino auto (Foto Pixabay)
Gatta vicino auto (Foto Pixabay)

Questa storia arriva da Marzi, Cosenza, dove una gattina stordita e visibilmente barcollante si trovava presso un distributore di carburate a Piano Lago di Mangone, Cosenza.

Un Carabiniere fuori servizio, della Compagnia carabinieri di Rogliano, che si trovava nello stesso posto ha visto la micina e dato che stava per gettarsi di nuovo in strada, l’ha subito presa con se e portata in Caserma.

Le coccole e le attenzioni ricevute dal felino, alla quale è stato dato il nome di Fiammetta, sono state tantissime. E’ stata chiamata una veterinaria che ha visitato la gattina di soli sei mesi e medicata.

Probabilmente è stata investita e non soccorsa, e Fiammetta si è recata al distributore perché in quel momento era il posto che le sembrasse più sicuro. La micina ha passato i giorni della sua guarigione in caserma viziata da tutti i Carabinieri e visitata costantemente dalla veterinaria.

Durante la ripresa, si è iniziata a cercare una famiglia che la accogliesse, e talmente tante le richieste di adozione ricevute, che i Carabinieri hanno estratto a sorte tra i candidati. La famiglia scelta già ama alla follia Fiammetta e a breve farà partire le pratiche per un adozione formale. Una brutta storia con un meraviglioso lieto fine, e sicuramente un grazie va al Carabiniere che nonostante fosse fuori servizio non ha esitato ad aiutare chi fosse in pericolo.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

F.D.M