Home News Gattino finisce in una trappola per topi: stava per rischiare la vita

Gattino finisce in una trappola per topi: stava per rischiare la vita

Un gattino di sole quattro settimane è finito in una trappola per topi: un terribile  incidente che poteva costargli la vita

gattino finisce trappola topi
Gattino di quattro settimane finisce in una trappola per topi (Screenshot Video – Angels Among Us Pet Rescue)

LaAngels Among Us Pet Rescue, un associazione animalista operante in Gerogia, ha scoperto un piccolo felino di appena quattro settimane in grave pericolo. Il gattino era finito in una trappola per topi e, se non fosse stato trovato in tempo dai volontari, avrebbe rischiato la vita.

Gattino di quattro settimane finisce in una trappola per topi: le sue condizioni

micino due zampe rotte
Gattino di quattro settimane finisce in una trappola per topi (Foto Facebook – Angels Among Us Pet Rescue)

Un incidente dalle conseguenze terribili. Un povero gattino randagio di appena quattro settimane stava per perdere la vita dopo essere finito in una trappola per topi.
Il micetto è stato trovato e recuperato appena in tempo dai volontari della Angels Among Us Pet Rescue.

È stata la stessa associazione a raccontare la vicenda del povero felino sul proprio profilo social, lo scorso martedì pomeriggio. Il piccolo quattro zampe è stato immediatamente condotto in una clinica veterinaria per valutare le sue condizioni.

Potrebbe interessarti anche: Sente miagolare dal vano motore: gattino non vuole uscire (FOTO)

I volontari hanno chiamato il gattino Minnie Mouse e stanno fornendo continui aggiornamenti sul suo stato di salute.

Purtroppo, dallo spiacevole episodio, il micino ha riportato due zampe fratturate dallo stesso lato del corpo. Entrambi gli arti lesi sono gonfi e il quattro zampe non riesce a utilizzarli.

Un video condiviso dall’organizzazione mostra il piccolo felino mentre avanza, trascinando le due zampe ferite e piangendo dal dolore.

Il gattino non riesce ancora a mangiare in maniera autonoma, ma lo staff sta provvedendo a nutrirlo mediante siringa.

Potrebbe interessarti anche: Sfigurato e rifiutato da tutti, tocca il cuore di una bimba di 7 anni -VIDEO

L’associazione attualmente sta chiedendo donazioni per coprire le spese mediche per fornire al pelosetto tutte le cure necessarie.
Il percorso di guarigione del gatto è ancora lungo, ma lo staff non lo lascerà solo in questo momento delicato.

D’ora in poi Minnie Mouse non vivrà più come un randagio, rischiando di incappare in pericolose situazioni. Il micino adesso è al sicuro, curato e protetto dai migliori umani che potesse incontrare.