Home News “Se ne è andata così”: la grave perdita e l’amore che va...

“Se ne è andata così”: la grave perdita e l’amore che va oltre la morte – FOTO

Il cane e il gatto erano ormai migliori amici e alla morte della piccola Yukiko il gatto Monday ha continuato a cercarla.

cane morte gatto
Cane muore e il suo amico gatto continua a cercarlo nei soliti luoghi (Foto generica Pixabay)

Esistono delle amicizie davvero speciali che riescono ad andare persino oltre alle più grandi differenze. Solitamente siamo portati a credere che cani e gatti si odino per natura ma questo non è assolutamente vero. Esistono dei casi in cui i due animali riescono a stringere un’amicizia davvero fortissima, tanto che separarsi l’uno dall’altro può risultare davvero molto difficile. Come con Yukiko e Monday, una dolce cagnolina e un gatto che negli anni sono diventati inseparabili. Purtroppo però a separarli è arrivata la morte del cane e il gatto sembra non riuscire a farsene una ragione. Monday continua infatti a tornare nei luoghi in cui era solito trovare la sua amica. Una storia di amore e amicizia che riesce ad andare oltre la morte.

Il suo migliore amico cane muore e il gatto continua a cercarlo in tutti i luoghi

cane morte gatto
La cagnolina Yukiko e il gatto Monday in uno dei tanti momenti passati insieme (Foto Facebook – Simona Iacob)

Quante volte abbiamo sentito dire che non può esserci un’amicizia tra cane e gatto? Per fortuna però nel tempo questa affermazione è stata smentita dalle innumerevoli storie di dolci amicizie tra le due specie animali. Sono moltissime infatti le famiglie e le persone che vivono con gatti e cani che condividono tranquillamente gli spazi e che, anzi, dimostrano di provare affetto l’uno per l’altro. Questi casi sono gli esempi perfetti che gli animali riescono ad andare oltre alle differenze dettate dalla specie di appartenenza e che l’amore e l’amicizia sono cose molto più importanti. Un esempio perfetto di questo forte legame lo sono stati, e lo sono tutt’ora, Yukiko e Monday.

Ti potrebbe interessare anche >>> Il cucciolo di cane piange e il gatto corre a tranquillizzarlo – VIDEO

Yukiko era una dolce spitz giapponese che da oltre dieci anni viveva insieme alla sua padrona Simona. La cagnolina era molto socievole e amava passare il suo tempo insieme al suo amico felino Monday, nonché vicino di casa. Infatti, a dividere Yukiko e Monday c’era solo una siepe e i due animali si facevano compagnia ogni giorno. Il loro legame era davvero molto speciale, così tanto che quando la spitz è morta il gatto non è riuscito a farsene una ragione. La morte del cane è avvenuta da circa tre mesi a causa di un arresto cardiaco, avvenuto proprio mentre la proprietaria la stava coccolonda. Da quel momento il gatto continua ogni giorno a tornare nel giardino dove prima viveva la sua migliore amica e dove amavano condividere le loro giornate insieme.
Simona, la padrona di Yukiko, racconta che da tre mesi Monday vive praticamente nella sua proprietà. Il gatto torna a casa sua solo per mangiare e, una volta fatto, scavalca immediatamente la siepe per muoversi tra i posti che la cagnolina Yukiko amava maggiormente.

Ti potrebbe interessare anche >>> Il cane Molly e la sua ultima giornata speciale prima di morire – VIDEO

Uno di questi posti si trovava proprio nel giardino di casa, sotto un albero, dove il cane amava rilassarsi d’estate in cerca di un po’ di refrigerio. Ora in quel posto si trova la piccola tomba dedicata alla cagnolina e Monday passa moltissimo del suo tempo proprio lì, forse aspettando che la sua migliore amica possa tornare da lei. La storia di amore e amicizia tra i due animali è stata raccontata da Simona, la quale è davvero commossa dalle gesta di Monday ma, allo stesso tempo, un po’ preoccupata per la sua salute, in quanto l’inverno si sta avvicinando e non vorrebbe che così prendesse freddo.
Simona ha pubblicato nel suo profilo Facebook le foto della sua cagnolina ancora in vita in compagnia del gatto, insieme a delle foto di Monday che si accovaccia vicino alla piccola tomba. Il post è davvero molto commovente e termina con una citazione: “life is better with friends”. La vita è migliore con gli amici. (G. M.)