Home News Gatto eroe sacrifica la sua vita per salvare quella dei bambini (FOTO)

Gatto eroe sacrifica la sua vita per salvare quella dei bambini (FOTO)

Un gatto degno di essere chiamato eroe ha perso la vita per salvare i suoi adorati piccoli umani dopo che i bambini erano stati attaccati da un serpente marrone orientale.

Ha combattuto coraggiosamente per difendere i suoi amici umani, il gatto di nome Arthur che ha sacrificato la propria vita come un vero eroe combattendo per far si, che i bambini di famiglia, tornassero sani e salvi a casa.

Il gatto infatti aveva visto il serpente marrone definito dal dal National Geographic come il serpente più mortale dell’Australia mentre i bambini stavano giocando nel giardino sul retro della loro abitazione nel Queensland.

Potrebbe interessarti anche :/curiosita/superpoteri-gatto-animale-eccezionale

Il gatto eroe che ha combattuto con il serpente

Il serpente aveva strisciato attraverso la siepe  all’interno del giardino e stava per attaccare uno dei bambini, così il gatto domestico di famiglia ha combattuto per poterlo salvare.

Arthur il gatto, appena visto il pericolo si è fiondato sul serpente lanciandosi in un combattimento e riuscendo grazie alla sua forza e alla sua tenacia a liberarsi  di  colui che stava minacciando la sua amata famiglia.

Il serpente marrone orientale come detto precedentemente è stato definito uno dei più mortali in Australia noto per il suo bruttissimo carattere aggressivo e con uno dei veleni più tossici al mondo.

Dopo il tremendo combattimento, e dopo aver avuto la meglio sul serpente che minacciava i suoi amici umani, il gatto si è accasciato ma nella fretta di far rientrare i bambini in casa nessuno se ne è accorto , e  dopo alcuni secondi tutto sembrava essere tornato alla normalità.

Nessuno infatti si era accorto che durante il devastante  combattimento il gatto era stato morso dal serpente.

Nonostante la sua tenacia, il mattino seguente al combattimento trovarono il piccolo Arthur in fin di vita, sembrava letargico  e non riusciva a tenersi in piedi. Così i  proprietari sono corsi all’ospedale di Tanawha sulla Sunshine Coast, ma per il piccolo eroe non c’è stato nulla da fare.

Secondo quanto riferito sui social di Animal Emergency Service Queensland i suoi proprietari erano devastati.

È stato con il cuore più pesante che i suoi proprietari hanno dovuto lasciare Arthur dopo che ha ottenuto le sue ali d’angelo”
“La sua famiglia lo ricorda con affetto e gli sono per sempre grato che abbia salvato la vita ai bambini. Arthur si metteva sempre nei guai; ci aveva già fatto visita prima di essere stato vittima di incidenti ed era molto amato dal nostro team.

I proprietari del piccolo si sono sentiti tremendamente in colpa per non essersi accorti del morso e per non  aver portato immediatamente il piccolo dal veterinario, ma sembrava stare bene, infatti secondo quanto riferito ” gli eventi di collasso improvvisi sono un sintomo comune dei morsi di serpente, ma non sono ben noti”.

In molti dopo la pubblicazione del post hanno commentato l’immenso coraggio del felino che ha sacrificato la propria vita per salvare quella dei suoi adorati umani che tanto amava.

Il suo salvataggio è stato notevolmente eroico e la famiglia non dimenticherà mai il sacrificio del piccolo gatto che ha messo davanti alla sua vita, quella dei suoi piccoli amici umani .

Loriana Lionetti