Home News Il gatto più triste del mondo si trasforma dopo l’adozione FOTO-VIDEO

Il gatto più triste del mondo si trasforma dopo l’adozione FOTO-VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:41
CONDIVIDI

Era il gatto più triste del mondo, ma dal momento in cui è stato adottato ha attraversato una fase di trasformazione a dir poco incredibile.

trasformazione gatto triste
Il gatto più triste del mondo (Foto Facebook)

Bruce Willis è un gatto soriano arancione che è stato recuperato dalla strada un anno fa dalla sua mamma umana, Sandra. La prima volta che la donna ha incontrato il micio randagio è stata immediatamente colpita dalla sua espressione, al punto tale da soprannominarlo “il gatto più triste” che avesse mai visto sulla faccia della terra.

A confermare la sua idea, tantissime persone che hanno visto le immagini del micio Bruce Willis pubblicate sui social da Sandra: un gatto dall’aspetto malconcio, provato dalle privazioni e dalle difficoltà della vita in strada, ma soprattutto caratterizzato da un musetto triste che più triste non si può.

Sandra non poteva lasciarlo lì a soffrire e, nonostante il suo contratto d’affitto vietasse la presenza di animali domestici in casa, ha deciso di portare quel gatto arancione a casa con sé: da quel momento in poi, niente è stato più lo stesso…

Bruce Willis, il gatto più triste di sempre si trasforma così

gatto triste trasformazione
Bruce Willis era il gatto più triste del mondo (Foto Facebook)

Una volta portato il gatto a casa, Sandra ha chiesto al proprietario dell’immobile di fare un’eccezione: l’uomo ha acconsentito alla presenza di quel micione malandato nell’appartamento, chissà, magari proprio per aver visto con i suoi occhi quella faccia triste e sofferente.

Fatto sta che, dal momento in cui Bruce Willis è entrato nella famiglia di Sandra, qualcosa è scattato ed è iniziata una trasformazione che ha dell’incredibile: oggi, a un anno di distanza, il gatto più triste del mondo è assolutamente irriconoscibile!

Grazie alle immagini condivise sui social dalla sua mamma umana, tutto il mondo ha potuto ammirare quanto l’amore di una famiglia e il calore di una casa abbiano potuto trasformare questo gatto arancione che sembrava senza speranza. Oggi Bruce Willis è un bellissimo gatto, vivace e giocherellone, che è passato da essere il gatto più triste del pianeta e il gatto più felice che la dolce Sandra abbia mai incontrato!

Bruce Willis mostra oggi tutti i segnali di un gatto in perfetta salute: pelo folto e luminoso, occhi vispi, voglia di saltare e arrampicarsi. Certo, non è stato sempre facile: è stata la stessa Sandra a raccontare come sia stato complicato somministrare i farmaci al suo gatto e superare alcuni incidenti di percorso, come le allergie alimentari che il felino presentava.

Ma c’è un messaggio ancora più importante che Sandra e Bruce Willis hanno voluto condividere con il mondo: adottare un animale domestico in difficoltà è una responsabilità e un impegno, che può regalare al quattro zampe una vita nuova e felice e a noi esseri umani un amore incondizionato per sempre.

Ecco il video che mostra la trasformazione di Bruce Willis da gatto più triste a gatto più felice del mondo:

C.B.