La sua foto sconvolge il web ma nessuno conosce la storia del gatto sulla scarpa

Foto dell'autore

By Lisa Girello

News

Qual è il mistero avvolto dalla foto del gatto sulla scarpa? L’immagine è diventata virale e molti utenti si sono interrogati sulla questione.

gatto appoggiato scarpa foto
Gatto sulla scarpa (Facebook – Pet IsLand – Đảo Thú Cưng)

La fotografia ha il potere di immortalare la realtà. Molti fotografi sono diventati famosi dopo ver scattato immagini rare e bellissime che poi sono andate virali per il web. Lo stesso vale per la fotografia di un piccolo gattino bianco, la quale ha scatenato centinaia di dibattiti tra supposizioni, idee e curiosità.

La foto virale suscita molte domande: cosa è successo al gatto sulla scarpa

La fotografia è diventata virale ormai da qualche anno ed esistono diverse teorie a riguardo sull’origine dell’immagine. Per quanto la possa apparire inquietante, dietro si cela una storia vera.

Gattino bianco dopo alluvione
Gattino bianco dopo alluvione (Facebook – Pet IsLand – Đảo Thú Cưng)

la fotografia ritrae un cucciolo di gatto dal pelo bianco che si aggrappa alla scarpa di un passante. Due uomini di Hoi An, in Vietnam, stavano passeggiando per fotografare il disastro provocato da una grande alluvione, una delle peggiori mai viste in Vietnam, ancora qualche anno fa. Mentre immortalavano immagini di distruzione, un piccolo gattino bianco si è avvicinato a uno dei due uomini per implorare aiuto.

Questo momento di disperazione e aiuto è stato immortalato nella fotografia che poi è diventata virale, insieme ad altre. L’uomo che ha scattato le fotografie del gattino è Graham Lavery, il quale ha raccontato che in Vietnam la mentalità di possedere un animale domestico non è ben solidificata nel Paese ma è ancora un concetto nuovo. Prima della guerra americana, non esisteva proprio e vedevano i cani come fonte di cibo, come lo sono i maiali o le pecore per esempio.

Gattino bianco foto vietnam
Gattino bianco (Facebook – Pet IsLand – Đảo Thú Cưng)

Da quando però si è fatto strada il concetto di animale domestico, si è assistito a un’esplosione innumerevoli di cani, gatti randagi e selvatici che vagano per il Paese in diversi stati di salute, il che sta diventando un grosso problema di per sé. Considerando l’atteggiamento culturale generale nei confronti di animali come i gatti, i danni alle proprietà durante le inondazioni e le grandi difficoltà che si sono verificate nel momento in cui è stata scattata questa fotografia, si può intendere facilmente come un gattino passi inosservato e cada in fondo alla lista delle priorità della maggior parte delle persone che stanno lottando per sopravvivere.

Essendo loro turisti in un paese a loro sconosciuto, non avevano l’autorità di fare qualcosa per il gattino. Dopo tante riflessioni, con dispiacere hanno deciso di non intervenire e lasciare che la natura facesse il suo corso, rispettando la cultura del popolo. Ancora non oggi non sanno che fine abbia fatto o se qualcuno del posto abbia deciso di aiutarlo.

Impostazioni privacy