Home News Angeli dei 4 Zampe IKEA Catania apre le porte per proteggere i cani randagi dal freddo

IKEA Catania apre le porte per proteggere i cani randagi dal freddo

CONDIVIDI
cani randagi ikea
Cani randagi Ikea Catania

Punto vendita Ikea apre le porte ai randagi

Sta facendo il giro del mondo l’iniziativa promossa da un punto vendita Ikea di Catania, nei riguardi dei cani randagi. La notizia è stata anche ripresa dal noto sito americano Thedodo.

Lo staff del negozio Ikea, in vista della stagione più fredda dell’anno, ha deciso di aprire le porte ai cani bisognosi. Fornendo loro cibo, acqua e un ricovero caldo dove riposare in tutta serenità.

I clienti hanno apprezzato l’iniziativa e sembra che grazie alla visibilità dei cani in vetrina, alcuni randagi abbiamo anche trovato una famiglia adottiva.

Martine Taccia stava facendo shopping, restando incantata dal presenza di un cane, comodamente adagiato sul tappeto ikea da esposizione.

“La mia reazione è stata pura meraviglia. Non è una cosa comune”, ha dichiarato la donna.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Adoro gli svedesi per questo: con Ikea anche i randagi hanno una casa 🏠❤️ 🐶

Un post condiviso da Vale.Ant (@valeria_antipatico) in data:

Secondo quanto riferito, si tratta di cani randagi ai quali lo staff ha voluto dare un ricovero dal freddo.

La cliente, meravigliata ha scattato una serie di fotografie e ha girato un video per documentare la scena irreale di fronte alla quale si è trovata.

La testimonianza della cliente che pubblicato le immagini sui social, pare aver fatto una buona pubblicità al punto vendita Ikea Catania, che fino ad oggi non aveva pubblicizzato la sua iniziativa pet friendly.

“Ho provato una sensazione di profonda tenerezza e di grande felicità nel vedere i cani accovacciati nello spazio espositivo all’ingresso dell’IKEA”, ha raccontato un altro cliente, Liotta al Dodo.

Il sito americano ricorda che non si tratta della prima volta che il gigante Ikea ha sostenuto la causa degli animali. In diverse occasioni ha promosso campagne di adozione “Home for Hope”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

My favorite stray in Sicily.

Un post condiviso da noahromley (@noahromley) in data:

“Se tutti i negozi che avevano lo spazio diventassero un rifugio per i randagi, sarei davvero felice”, ha poi concluso la cliente.

Un’inziativa che ricorda quella di un ristorante ad Istanbul che in occasione di un inverno estremamente freddo, aveva deciso di ospitare i cani randagi all’interno del ristorante durante la notte. In un’altra occasione, diversi commercianti, sempre in Turchia aveva deciso di creare delle cucce per i randagi all’interno di una galleria commerciale, in modo da proteggerli dal gelo.

Iniziative che non riscaldano solo i cani, ma anche e soprattutto i cuori. Guardando le fotografie condivise dai clienti su Instagram ci si chiede per quanto tempo questi cani hanno sperato di trovare una casa confortevole e un po’ d’amore.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Dove c’è Ikea c’è casa…. 😂

Un post condiviso da Davide Finocchiaro (@davide_finocchiaro) in data:

C.D.