Home News Lancia il cane dalla finestra: la donna sembra essere impazzita

Lancia il cane dalla finestra: la donna sembra essere impazzita

Una donna ruba un cane e lo lancia dal secondo piano, tutta la storia e le conseguenze.

Cane donna
Il povero cagnolino (Justice pour Light , volé puis defenestré à St pol sur mer- Facebook)

Una giovane donna è stata condannata martedì 6 settembre 2022 a Dunkerque, per aver prima rubato e successivamente lanciato un cane dal secondo piano di un edificio, si tratterebbe di un Bichon di 11 anni.

Il cagnolino è sopravvissuto alle ferite riportate ma ha delle gravi conseguenze, purtroppo è stata una bella caduta e di sicuro l’animale non è rimasto illeso, la donna che già dovrà rispondere per il furto adesso ha l’aggravante di maltrattamento nei confronti di un animale domestico.

Una donna impazzisce e lancia il cane dal balcone le condizioni del piccolo

Finestra lanciare
Il cane (Justice pour Light , volé puis defenestré à St pol sur mer- Facebook)

La donna ha ricevuto una pena detentiva di sei mesi e divieto di tenere un animale per 10 anni, tuttavia la responsabile, che non sembra aver agito da sola ma insieme ad altre due donne minorenni, che l’avrebbero aiutata a compiere il folle gesto. Il padrone del cane ha inseguito prontamente le tre sospettate, le quali si sono rifugiate in un appartamento mentre l’uomo minacciava di chiamare la polizia.

Potrebbe interessarti anche >>> Sopravvive per miracolo: cane viene lanciato da un’auto in corsa a 50 miglia all’ora

Alla fine la donna ha lanciato dalla finestra il cane dell’appartamento in cui si era rifugiata con le altre due. Quando è stata catturata dalle forze dell’ordine la ragazza era palesemente ubriaca ed ha aggredito verbalmente la polizia. L’animale nel frattempo è stato portato d’urgenza dal veterinario e ha subito varie cure per svariati mesi. Le ferite riportate erano molte e la sua riabilitazione è stata lunga, l’animale deve aver sofferto molto trattandosi anche di un cane non più giovanissimo. Senza tralasciare il fatto che per tanto tempo il piccolo era in stato di shock.

Potrebbe interessarti anche >>> Blue, il cane randagio la insegue in spiaggia: l’intenzione del cucciolo è toccante – VIDEO

La mascella dell’animale era fratturata e i suoi denti sono stati estratti, il cane è stato sottoposto a un’operazione e ha dovuto affrontare mesi di cure. Adesso a distanza di tempo, il suo comportamento non è ancora quello di prima, purtroppo il cane è diventato molto più pauroso e si stressa subito in presenza di estranei. Tra le conseguenze riportate, ci sono anche quella di poter mangiare solo cibi morbidi perché la sua mascella rischia di cadere da un momento all’altro. È stata richiesta la pena detentiva di 12 mesi oltre che la condanna di dover pagare i 2500€ per le spese veterinarie e 2000€ per danni morali.