Home News Mistero Lesignano Bagni: scomparsi circa 50 gatti (FOTO)

Mistero Lesignano Bagni: scomparsi circa 50 gatti (FOTO)

E’ un triste mistero quello che avvolge Lesignano Bagni e la scomparsa dei gatti, la cosa peggiore sono le ipotesi sulle motivazioni

Brigitte Bardot, gatto sindaco (Screen Facebook)
Brigitte Bardot, gatto sindaco (Screen Facebook)

Mia, Nerina, Ronny, Brigitte Bardot. Questi solo alcuni dei nomi dei tantissimi gatti domestici scomparsi da Lesignano Bagni. Paura, apprensione, tristezza, preoccupazione, ansia. Quante le sensazioni provate dai proprietari che da inizio maggio vedono scomparire nel nulla i propri animali.

Quando si ha un pelosetto in casa, questo diventa a tutti gli effetti un componente della famiglia, e quando scompare, il non sapere può portare alla pazzia. Non conoscere le sue condizioni o le motivazioni dietro alla sua scomparsa possono farci cadere in un posto buio della nostra mente, dove solo pensieri orribili fanno da padrone. Vorremmo solo accertarci della sua salute, se sta bene ma soprattutto sapere se sia ancora vivo. Purtroppo però, i mesi di angoscia che vivono i proprietari di questi cuccioli, senza notizie, sembrano interminabili.

La denuncia è stata portata all’attenzione delle autorità da una veterinaria che si è accorta che iniziavano ad essere troppe le scomparse e soprattutto tutte avvenute con le stesse modalità. Vediamo meglio cosa è successo.

Potrebbe interessarti anche: Ritrovano il loro cane dopo due anni tramite un programma TV (VIDEO)

Il mistero di Lesignano Bagni

Gatto (Pixabay)
Gatto (Pixabay)

E’ un vero e proprio giallo quello che avvolge la sparizione dei 50 gatti da Lesignano Bagni. Da inizio maggio, gatti domestici, abituati ad un breve giro fuori casa prima di rintanarsi per la notte, spariscono senza che nessuno si accorga di nulla. Preoccupazione e apprensione dei proprietari in questi mesi che non hanno avuto notizie dei propri amici a quattro zampe.

A scomparire anche il gatto del sindaco S.A.. “La mia Brigitte Bardot, detta Bibí, è fuori casa da diversi giorni” ha scritto la donna sul suo profilo Facebook. Annuncia poi di come l’Amministrazione Comunale fosse a conoscenza delle scomparse dei numerosi felini negli ultimi quattro mesi. Ha invitato i cittadini, informandoli che le autorità fossero a lavoro per venirne a capo, di segnalare qualsiasi cosa o persona sospetta. “Ieri sera sono stata anch’io in giro fino a tarda notte per cercare, vedere, capire” conclude il post ringraziando per la collaborazione.

Il mistero si infittisce quando si cerca di capire cosa ci sia dietro la loro scomparsa. Nessuno dei gatti ha un prezioso pedigree che li rende appetibili per una rivendita per scopi economici. Non ci sono neanche animali selvatici che si avvicinano alle abitazioni, quindi certamente c’è dietro la mano di qualche essere umano.

La preoccupazione che si fa largo, dato anche un precedente risalente a qualche anno fa, che questi animali siano stati presi per l’addestramento dei cani da combattimento. Anche se al momento questa pista, controllando le persone fermate la precedente volta, sembra non portare a nulla, le indagini non si fermano.

Sono davvero troppi ed è un mistero” racconta la veterinaria “capita sempre di sera, a volte ne spariscono anche due o tre nelle stesse ore” aggiungendo di come nessuno però, sia mai riuscito a vedere qualcosa. Le autorità rimangono sconcertate, come tutte le persone coinvolte, dal totale silenzio con il quale avviene il tutto.

A lavoro sono intervenuti Polizia, Forestale, Carabinieri che cercano indizi senza sosta pur di poter dare una risposta ai tanti padroni preoccupati per le sorti dei propri animali, che sicuramente hanno nel cuore la speranza, che un giorno li rivedano rientrare dalla porta per poterli abbracciare di nuovo.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

F.D.M