E’ Morto Silvio Berlusconi, ma il suo amore per gli animali vivrà per sempre

Foto dell'autore

By Loriana Lionetti

News

In un mondo in cui la politica è spesso sinonimo di controversia e passione, emerge una figura con un carisma ineguagliabile che ha segnato un’era: Silvio Berlusconi a 86 anni ha lasciato questo mondo.

Berlusconi
Berlusconi Foto Instagram-Amore aquattrozame.it)

 

Con la recente notizia della sua scomparsa, ci ritroviamo a riflettere sulle varie sfaccettature della sua vita, l’ex presidente oltre ad essere un gigante della politica italiana e un magnate dei media, ha sempre mostrato un lato che metteva in accordo moltissime persone, un lato dell’ex premier che dimostrava al mondo la sua tenerezza di cuore una tenerezza che ha colpito il paese , il suo amore incondizionato per gli animali.

Silvio Berlusconi e il suo amore per gli animali

Berlusconi (Screen Youtube-Amore aquattrozame.it)

 

Chi avrebbe pensato che dietro il volto del potere e dell’influenza battesse un cuore tanto sensibile e attento alla causa degli esseri più indifesi e leali della terra? Il suo amore per gli animali è una delle eredità più dolci e indimenticabili che Berlusconi lascia dietro di sé.

Il suo amore per gli animali non era solo un hobby, ma era come un riflesso della sua umanità, i suoi numerosi animali domestici, dai cani ai cavalli presentati alle telecamere negli anni come membri della sua famiglia allargata testimoniano l’affetto e la dedizione che nutriva nei confronti del regno animale.

Non solo Berlusconi amava i suoi animali domestici, ma ha anche utilizzato la sua influenza per promuovere la causa della protezione degli animali, la sua sensibilità nei confronti di questi esseri spesso trascurati è stata una luce di speranza in un ambiente politico a volte oscuro e cinico.

Berlusconi (Screen  Youtube-Amore aquattrozame.it)
Berlusconi (Screen Youtube-Amore aquattrozame.it)

 

Non possiamo negare che Berlusconi sia stato una figura complessa, con una carriera costellata di alti e bassi, tuttavia, il suo amore per gli animali ci mostra che in ogni individuo esistono molteplici sfaccettature, e che a volte un “leone” della politica, può dimorare la dolcezza di un custode degli animali.

La sua morte lascia un vuoto incolmabile nella nostra epoca, Silvio Berlusconi è morto, ma il suo amore per gli animali vivrà per sempre, in un mondo in cui spesso siamo troppo concentrati sui successi e sui giochi di potere, il suo amore per gli animali ci ricorda che è possibile avere un cuore pieno di gentilezza e compassione, indipendentemente dalla posizione sociale o dalla ricchezza.

Silvio Berlusconi è morto e nonostante si possa essere di un pensiero politico diverso dal suo onoriamo il suo ricordo porgendogli l’estremo saluto e onorando il suo amore per le creature più indifese della terra, un amore che non chiedeva niente in cambio, che era puro e incondizionato, un amore che può servire da esempio per tutti noi.

Impostazioni privacy