Nessuno vuole adottare Kevin: per loro questo gatto “è troppo timido”

Foto dell'autore

By Giada Ciliberto

News

Kevin è un adorabile gatto che rischia di rimanere da solo perché considerato “troppo timido”: nessuno lo vuole adottare.

Gatto Kevin troppo timido
Il gatto timido Kevin (TikTok fureverfosterfriends – Amoreaquattrozampe.it)

È sulle commoventi note del brano musicale dal titolo “Rescue”, composto dall’artista Lauren Daigle, che apprendiamo i recenti sviluppi riguardanti la toccante storia di Kevin. Questo tenero gatto, dal manto striato, ha avuto un passato non troppo felice e proprio quest’ultimo avrebbe compromesso, nel tempo, le sue capacità di interagire con gli umani. Eppure, quel che desidera dimostrare la speranzosa tutor di Kevin, nel condividere in rete il suo breve video, è che il micio potrebbe essere soggetto a una benefica trasformazione se ci si rapporta a lui nel modo giusto: ossia con pazienza e costanza.

Nessuno è disposto ad adottare Kevin: per molti il gatto “è troppo timido” ma lui non perde le speranze

Nelle immagini assistiamo, infatti, ad alcuni dei momenti che sembrano caratterizzare le giornate di Kevin. Il timido gatto si nasconde spesso sotto il letto, mantenendosi lontano – quanto più gli è possibile – da sguardi “indiscreti” e facendo molta difficoltà a esplorare gli interni o gli esterni del suo nuovo rifugio in libertà.

Kevin nasconde sotto letto
Kevin si nasconde (TikTok fureverfosterfriends – Amoreaquattrozampe.it)

Alcune persone avrebbe titubato di fronte alla scelta di adottare Kevin proprio a causa di questa sua particolare caratteristica. La sua timidezza pare sia stata finora considerata un vero e proprio difetto da alcune persone. Ma, al di là di ogni superfluo pregiudizio, la tutor di Kevin non mostra di perdere le speranze e voler far conoscere al micio la sua casa per sempre. In passato Kevin pare sia stato molto trascurato ed è proprio a causa di tale deleteria abitudine che il gatto sarebbe divenuto schivo e sospetto di fronte alla maggior parte degli esseri umani che gli si avvicinano.

Vi aspettiamo sul nostro nuovo canale TELEGRAM con tanti consigli e novità

L’emozionante breve video del timido gatto Kevin è stato condiviso su TikTok dal profilo di @fureverfosterfriends, l’11 ottobre scorso.  Tra i commenti vi è l’interessante testimonianza di un utente che promuove l’adozione di Kevin proprio in virtù del suo introverso modo di essere. L’uomo afferma, egli stesso, di aver “scelto il più timido” quando decise di salvare un “gattino spaventato nascosto in un angolo” della strada. “Ha vissuto per 20 anni“, ha aggiunto l’uomo descrivendolo come “il miglior gatto“.

kevin lusingato affettuoso carezze
Kevin lusingato dalle carezze (TikTok fureverfosterfriends – Amoreaquattrozampe.it)

Kevin, a 4 giorni dal suo recupero, sembra lusingato nel ricevere le affettuose carezze della sua temporanea mamma adottiva. Tra i consigli proposti dagli esperti, su come far o poter socializzare con un gatto timido – vi sono alcune indicazioni che permettono di sfatare la condizione che un animale che appare ai nostri occhi come più riservato di altri possa, in realtà, rivelarsi una benefica scoperta. Se sappiamo come aiutarlo, infatti, ribandiscono gli esperti: la sua tranquillità e il suo introverso temperamento potrà non essere soltanto sinonimo di chiusura verso il mondo degli umani, ma un segno di profondo ascolto nei confronti della loro vita.

@fureverfosterfriends Kevin is still available!! Sht boy kev has been looking for someone to give him a chance to flourish, he’s a sweetheart he just needs a stable loving home. If you have room in your heart and home for this lovely duo please fill out the application to adopt him: https://www.smittensrescue.org/adoption-application #adoptdontshop #fostercat #sandiegocat #sandiego #adoptablecat #sandiegorescue #catsoftiktok #catlover ♬ Rescue – Lauren Daigle

Anche per tal ragione la provvisoria tutor di Kevin, in diretta da San Diego, negli Stati Uniti, e che si starebbe attualmente ancora occupando della futura adozione del micio, si dimostra speranzosa su quelle che sono le sue aspettative di vita. “Se avete spazio nel vostro cuore e a casa“, scrive la donna, “si prega di compilare la domanda per adottarlo“.

Impostazioni privacy