Home News Ecco Nicolino, il bassotto di dieci anni che cerca una famiglia

Ecco Nicolino, il bassotto di dieci anni che cerca una famiglia

CONDIVIDI

nicolino

Nicolino è un tenero cane di 10 anni che è stato abbandonato in canile senza nessuna pietà, come se fosse un oggetto od un giocattolo rotto senza più nessuna utilità. Di razza Bassotto, i dipendenti della struttura milanese che lo stanno accudendo hanno notato lo smarrimento nei suoi occhi, Nicolino appare spaesato, quasi terrorizzato: sembra provare una paura ed uno spavento smodati per qualsiasi cosa improvvisa, dai rumori fino anche agli odori. Sintomo che deve avere avuto un passato felice poi improvvisamente interrotto da questa sua nuova e triste condizione di abbandono.

Quello degli abbandoni di animali è una problematica annosa e che ogni volta torna periodicamente a causare disagi tanto alla comunità quanto ai diretti interessati, in prevalenza cani e gatti lasciati all’improvviso in mezzo ad una strada nel periodo estivo. Cosa che alimenta il fenomeno del randagismo ed aumenta al contempo anche altre problematiche come la sicurezza pubblica (più animali per strada possono comportare un aumento di incidenti di varia natura) ed il decoro stesso. La cosa incredibile è che si può abbandonare un animale per il troppo affetto dimostrato, e generalmente non si parla solo di cani e gatti ma anche di altre specie che all’improvviso vengono lasciate senza un tetto.

La vita dentro aduna gabbia non fa per lui e viene descritto come molto triste e sempre accucciato nella sua copertina. Il disagio di Nicolino è però evidente nei suoi occhi e gli inservienti del canile dove ora sta trascorrendo i suoi giorni sperano che qualcuno possa convincersi di portarlo a casa sua dandogli l’affetto e l’amore che merita. Nicolino si trova in provincia di Milano, e come riporta quotidiano.net è disponibile per l’adozione immediata. Chiunque desideri ricevere informazioni in merito può telefonare ai seguenti recapiti telefonici:

3661976489 oppure 3493154238

In alternativa è anche possibile fare riferimento al seguente indirizzo e-mail: adozioniiccf@gmail.com