Obbligo di guinzaglio e museruola: ordinanza del Comune necessaria per salvarli

Foto dell'autore

By Lisa Girello

News

Il Comune dispone l’ordinanza di obbligo di guinzaglio e museruola per il cane a seguito di un drammatico incidente.

guinzaglio museruola comune
Cane con museruola (Unsplash) – Amoreaquattrozampe.it

Portare a passeggio il cane è un’azione quotidiana necessaria per il benessere del proprio animale a quattro zampe. Ogni proprietario porta a passeggio il proprio cane nel proprio quartiere quando è ora di fare i bisogni oppure fargli sgranchire le zampe. Essendo un’azione che si compie tutti i giorni, si pensa sia sicura, anzi, si vorrebbe fosse sicura. Tuttavia non è sempre così, alcune persone lasciano per strada dei bocconcini avvelenati di proposito.

I bocconcini killer sono la maggiore preoccupazione per un proprietario di un quattro zampe. Una passeggiata che dovrebbe essere rilassante, si rivela quindi momento di stress. A seguito di un drammatico incidente, il Comune ha disposto una severa ordinanza che dovrebbe fare in modo di salvaguardare la salute dei propri amici a quattro zampe.

L’ordinanza del Comune è realtà: obbligo di museruola e guinzaglio

Lunedì 16 ottobre un cane ha perso la vita dopo aver ingerito uno di quei bocconcini avvelenati che tanto spaventano i proprietari di animali. L’accaduto è avvenuto a Parma, nella zona di via Traversetolo. Mentre l’Ausl conclude gli esami del sangue, il Comune emette un’ordinanza per salvaguardare la salute dei propri cani.

obbligo museruola cane
Cane a passeggio (Unsplash) – Amoreaquattrozampe.it

Benché non sia ancora certo che quello sia successo, sia davvero causa di un bocconcino killer, tutti sintomi che il cane ha manifestato, portano proprio all’avvelenamento. Per questo motivo l’Ausl di Parma ha trasmesso la segnalazione al Comune di Parma, il quale non ha atteso di prendere provvedimenti. La diagnosi verrà eventualmente confermata dalle analisi dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale Lombardia ed Emilia-Romagna.

Iscriviti al nostro nuovissimo canale WHATSAPP e ricevi ogni giorno storie e video inediti solo per te

Nella zona dove il cane avrebbe ingerito il boccone avvelenato, il Comune di Parma ha disposto che nella zona di strada Traversetolo (compresa fra la stradina di accesso al civico numero 52 d la rotatoria dello svincolo della Tangenziale del Ducato), i proprietari rispettino la norma già in vigore di portare a passeggio il cane con il guinzaglio, suggerendo anche la museruola.

Vi aspettiamo sul nostro nuovo canale TELEGRAM con tanti consigli e novità

L’ordinanza del 16 ottobre è chiara e si invita i cittadini a tenere la massima attenzione. Già in vigore c’è l’obbligo di tenere il cane al guinzaglio, ora si consiglia i cittadini di essere muniti di museruola per quel tratto di strada.

obbligo museruola guinzaglio cane parma
Passeggiata con il cane (Unsplash) – Amoreaquattrozampe.it

In questo modo si può evitare l’ingestione casuale del bocconcino killer e che i cani e i gatti vaghino liberi nel territorio. Inoltre, l’ordinanza afferma che chiunque rinvenga un animale deceduto o materiale sospetto che possa contenere veleno, sostanze tossiche o nocive (inclusi plastica, metalli e vetri), segnali il fatto alla Polizia Locale e attenda la sua rimozione.

Impostazioni privacy