Ormai le vacanze sono alle porte per tutti noi, queste regole sono state utilissime per il mio amato animale grazie al vademecum da parte dell’Enpa

Foto dell'autore

By Giada Ciliberto

News

Se le vacanze sono alle porte non dimentichiamoci di offrire quotidianamente sollievo ai nostri animali come suggeriscono le regole ENPA.

Ormai le vacanze sono alle porte per tutti noi, queste regole sono state utilissime per il mio amato animale grazie al vademecum da parte dell'Enpa
Ormai le vacanze sono alle porte per tutti noi, queste regole sono state utilissime per il mio amato animale grazie al vademecum da parte dell’Enpa (Instagram enpaonlus – Amoreaquattrozampe.it)

L’abbandono di animali è un reato ed è responsabilità di chi lo compie“, così ricorda ENPA (l'”Ente Nazionale per la Protezione degli Animali”), lo scorso 25 giugno, in un ultimo post sul profilo Instagram ufficiale della ONLUS. Quanto condiviso dai volontari su quelle che sono le priorità dei nostri animali all’inizio dell’estate si è rivelato di grande aiuto anche per me. A seguire, infatti, la ONLUS ha voluto anche ricordare alcune delle regole necessarie per trascorrere una stagione estiva con i nostri animali all’insegna della spensieratezza, rispettando quelli che sono sia i nostri che i loro bisogni.

Vacanze alle porte: perché le regole Enpa per gli animali sono utilissime

Stavolta le regole di ENPA arrivano in diretta dal rifugio di San Damiano (MB), dove i volontari si aggiungono a diramare almeno 3 consigli fondamentali per non trascurare i nostri amici a quattro zampe durante l’estate.

Volontaria Enpa con animali durante l’estate
Volontaria “ENPA” (Instagram enpaonlus – Amoreaquattrozampe.it)

Fra questi consigli vi è – in primis – quello di assicurarsi sempre di avere con sé dell’acqua da poter somministrare – con un’apposita ciotola all’occorrenza – al cane o al gatto di cui desideriamo prenderci cure. O, ancora: di tenere sempre d’occhio, quando siamo in città o al mare, quelle che potrebbero divenire delle salvifiche zone d’ombra per i nostri amici a quattro zampe.

Se vuoi saperne di più, leggi il nostro approfondimento sul tema>>> Cani abbandonati nel Comune: l’appello di ENPA 

Oltre ad evitare la permanenza in luoghi chiusi, come i veicoli a quattro ruote, tra i principali consigli riportati su @enpaonlus per l’attuale stagione estiva vi sono anche quelli riguardanti le diverse modalità da attuare per rinfrescare in modo efficace il nostro cane in estate.

Enpa, altri consigli per prendersi cura del cane in estate

Se scegliamo infine di far praticare ugualmente dell’attività fisica ai nostri animali scegliamo una lunga camminata al posto della corsa. Mentre se siamo costretti ad uscire nelle ore calde assicuriamoci di avere una protezione per i cuscinetti del nostro fido che rischierebbero di ustionarsi facilmente entrando a contatto con l’asfalto rovente.

Il cane Legolas salvato dopo il sequestro da Enpa
Lieto fine con “Enpa” (Instagram enpaonlus – Amoreaquattrozampe.it)

Infine, a pochi giorni di distanza dalla Giornata nazionale contro l’abbandono (lo scorso 29 e 30 giugno) i volontari ENPA hanno desiderato ricordare le dinamiche del fortuito salvataggio di Legolas, un cane tratto in salvo – assieme al suo fratellino, Aragon, da una condizione di estrema trascuratezza per essere trasportato in un rifugio sicuro e rimanere in attesa di una futura adozione.

Gestione cookie