Home News Per anni lo avevano trascurato: aveva un tumore gigante esteso lungo una...

Per anni lo avevano trascurato: aveva un tumore gigante esteso lungo una zampa

CONDIVIDI

E’ stato così trascurato di suoi proprietari che Shadow non riusciva neanche a correre. L’animale è stato segnalato alla società di protezione degli animali da un vicino di casa. L’uomo, stanco di vedere quella povera bestia in quelle condizioni aveva deciso d’intervenire. Il cane aveva un tumore gigante ad un arto che si era così esteso tanto da bloccare la deambulazione dell’animale. Nonostante le condizioni palesi di malessere e la malattia evidente, i proprietari per molti anni non avevano fatto nulla per lui.

Dopo aver accertato le condizioni di maltrattamento ovvero in questo caso di violazione del benessere dell’animale, gli addetti della Animal Control hanno sequestrato il cane, cercando di dargli una seconda opportunità. Shadow è stato portato al Vet Ranch, una struttura che si occupa di casi estremi, cercando di salvare esemplari in situazioni disperate e di ricollocarli.

Il veterinario che ha visitato Shadow si è reso subito conto della difficoltà per rimuovere un tumore di quelle dimensioni che arrivava a pesare circa 5 chili. Infatti, il cane rischiava di perdere un arto. Eppure, la dottoressa Kerri ha tentato il tutto per tutto, riuscendo a salvare la zampa di Shadow.

Nel video condiviso sulla pagina facebook dell’associazione e in rete, si vedono le condizioni in cui è arrivato il povero Shadow. L’operazione è stata molto complessa e invasiva. Senza perdere la speranza i veterinari hanno portato a termine l’intervento che a dire il vero è riuscito alla perfezione. Infatti, si possono vedere i miglioramenti del tenero Shadow che ha dovuto imparare di nuovo a camminare con quell’arto che per anni lo aveva bloccato.

Dal comportamento del cane, si vede chiaramente la sua gioia e la sensazione di sentirsi alleggerito alla zampa. Condividendo la storia di Shadow, lo staff del Vet Ranch ha reso noto che Shadow è guarito del tutto e ha ripreso a camminare normalmente dopo un trattamento. Ma non solo. Il cane ha anche trovato una nuova famiglia che lo ha accolto amorevolmente.

C.D.