Home News Restituito dopo l’adozione: la triste storia del cane Okra -VIDEO

Restituito dopo l’adozione: la triste storia del cane Okra -VIDEO

Un volontario del canile ha pubblicato il video di un dolcissimo cane di nome Okra che è stato restituito solo pochi giorni dopo l’adozione.

Okra cane restituito
La piccola Okra dopo esser stata riportata al rifugio di Corvallis (Screenshot video Tik Tok – @therainabaina)

É davvero terribile far provare ad un cucciolo l’affetto e il calore di una famiglia per poi decidere solo pochi giorni decidere di riportarlo indietro e di farlo tornare alla solitudine di una gabbia. Purtroppo questo è quello che è accaduto al dolcissimo cane di nome Okra, un cucciolo di soli due mesi che è stato riportato al rifugio dopo neanche una settimana dall’adozione da parte di una famiglia. Un volontario del Heartland Humane Society ha così deciso di raccontare la storia dello sfortunato animale attraverso un breve video su Tik Tok, dov’è possibile vedere la tenerezza e la dolcezza dello sguardo del cane.

Decidono di adottare un cane ma pochi giorni dopo lo restituiscono al rifugio per animali

Okra cane restituito
Un pezzo del video in cui la cucciola di due mesi viene descritta come intelligente e amorevole (Screenshot video Tik Tok – @therainabaina)

Prendere una decisione come quella di adottare un animale non è una cosa facile e per questo è giusto che venga ben ponderata. Scegliere di portare con sé a casa un cane potrebbe non essere per tutti, ancora di più se si tratta di un cucciolo. Infatti in tenera età hanno sì un aspetto tenerissimo ma hanno anche bisogno di essere accuditi e necessitano che qualcuno si impegni con loro per insegnare regole e avere la pazienza di raccogliere e trovare pezzi di cose distrutte. Senza scordare che il cane ha anche lui dei sentimenti e non bisogna quindi prendersene gioco. A tutto questo di sicuro non aveva pensato la famiglia che si era recata presso il rifugio per animali Heartland Humane Society di Corvallis, nell’ Oregon per adottare un cucciolo.

Ti potrebbe interessare anche >>> Dopo essere stata rifiutata Elisabeth la cagnolina è in cerca di adozione

Una volta arrivati al rifugio, la famiglia si è trovata davanti alla piccola Okra, una tenerissima cucciola di soli due mesi dall’aspetto davvero tenero. Di certo si sono lasciati ammaliare dalla sua bellezza e hanno così deciso di iniziare le pratiche per l’adozione.
La brutta sorpresa però è arrivata solo pochi giorni dopo quando i volontari del rifugio li hanno visto tornare indietro con la piccola Okra. Le persone che avrebbero dovuto amarla e coccolarla per sempre hanno invece deciso che l’avrebbero restituita. Portata indietro come una pacco neanche il tempo di una settimana, forse però il necessario per loro per capire che non sarebbero riusciti a tenerla, come se si aspettassero un peluche al posto di un animale vero e proprio.

@therainabaina #humanesociety#adoptapet#shelterpuppies#puppiesoftiktok#cutepuppyvideos#straypuppy#rescuepuppy ♬ Married Life (From “Up”) – Sergy el Som

Ti potrebbe interessare anche >>>

Il video della dolce Okra tornata nella gabbietta del rifugio di Corvallis è stato pubblicato da un volontario che la descrive come dolce, intelligente e volenterosa di amore. Nelle immagini postate, affianco a lei c’è anche il suo fratellino che però è stato prenotato per un’adozione e nel momento in cui verrà preso dalla sua nuova famiglia la povera Okra si troverà da sola ad aspettare qualcuno che possa prendersi cura definitivamente di lei.
Il video ha fatto velocemente il giro degli utenti di Tik Tok che si sono inteneriti leggendo la storia della cucciola di 2 mesi e facendo così registrare quasi diecimila visualizzazioni in soli quattro giorni. La speranza è che qualcuno vedendola nelle tenere immagini decida di andare a conoscerla dal vivo per poterla finalmente adottare. (G. M.)