Home News La sua mamma è ricoverata in ospedale e lui resta solo in...

La sua mamma è ricoverata in ospedale e lui resta solo in casa: intervengono i pompieri

I pompieri intervengono per salvare il piccolo rimasto solo in casa mentre la sua mamma è ricoverata in ospedale. 

ospedale solo casa pompieri
Camion dei pompieri (Pixabay ShepherdMedia – Amoreaquattrozampe.it)

Lunedì, 26 dicembre, una donna è stata ricoverata d’urgenza in ospedale a San Benedetto Del Tronto. Quando la donna ha finalmente ripreso conoscenza ha tenuto a informare in fretta gli agenti, presenti in quel momento nella struttura sanitaria, su quello che sarebbe potuto essere anche l’allarmante stato di salute del suo animale domestico.

La sua mamma è ricoverata in ospedale e il suo gatto resta solo in casa: intervengono i pompieri

ospedale solo casa pompieri
Micio da solo nell’appartamento (Pixabay rebecaml – Amoreaquattrozampe.it)

La signora, infatti, era molto in pensiero per il suo gatto poiché, abitando da sola da diverso tempo e essendosi forzatamente dovuta allontanare dalla sua abitazione a causa del suo improvviso malessere, il suo felino sarebbe rimasto incustodito e senza alimenti per diversi giorni.

Potrebbe interessarti anche >>> Gatto ha perso le orecchie a causa del freddo: il riparo che ha scelto era pericoloso – FOTO

Le forze dell’ordine, comprendendo la gravità della situazione, hanno inviato una segnalazione al commissariato di riferimento recandosi all’appartamento della donna e mobilitando una squadra dei Vigili Del fuoco che potesse verificare con prontezza quali fossero le effettive condizioni di salute del gatto.

I pompieri di Fonte Antica, appartenenti al nucleo operativo del limitrofo comune di Ripatransone, hanno risposto alla chiamata e sono giunti poco dopo in via Piemonte, dove si trova l’abitazione della donna. La squadra, impegnata nel salvataggio, sarebbe riuscita ad accedere all’appartamento della donna senza troppe difficoltà. Pertanto il recupero del felino – reputato dai presenti fortunatamente fuori pericolo di vita e dunque pronto a essere tratto il salvo – è avvenuto mentre la donna si trovava ancora in ospedale.

🐾💖 SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER 🐶🐱

Non potendo però raggiungere la sua padroncina il gatto è stato in conclusione affidato alla nipotina della donna che aveva già accennato agli agenti sull’eventuale disponibilità della piccola a poter tenere con sé l’animale fino al termine della sua convalescenza. La nipotina avrebbe dunque acconsentito volentieri alla richiesta della nonna scegliendo di prendersi cura del felino durante la sua assenza.

Potrebbe interessarti anche >>> Scoperto il primo gatto di genere neutro: la spiegazione scientifica 

Le Fiamme Rosse, dopo alcuni ulteriori accertamenti e i ringraziamenti ricevuti dalla famiglia della donna per aver portato a termine l’operazione, hanno provveduto a consegnare il gatto alla nipote proclamando un lieto fine per il felino, costretto fino ad allora a una frustrante condizione di solitudine e di ostica sopravvivenza.