Home News Rinchiusi in gabbia durante l’incendio erano più di 50 cani dal...

Rinchiusi in gabbia durante l’incendio erano più di 50 cani dal destino segnato (Video)

Rinchiusi in gabbia durante l’incendio erano più di 50 cani dal destino segnato che sarebbero morti se i soccorsi non fossero intervenuti

Rinchiusi in gabbia durante l'incendio erano più di 50 cani dal destino segnato (Video)
Rinchiusi in gabbia durante l’incendio erano più di 50 cani dal destino segnato (Video)

Un temendo incendio si è scatenato in una proprietà, e mentre gli operatori di soccorso stavano cercando di spegnere le fiamme si sono resi conti di una situazione terrificante, oltre 50 cani erano rinchiusi in gabbia senza la possibilità di poter mettersi in salvo.

Un terrificante incendio si è propagato tra Dulzura e Potrero, immediatamente i vigili del fuoco e gli operatori di soccorso del San Diego County Animal Service sono accorsi sul luogo tentando di salvare il possibile tra cui molti animali coinvolti dalle fiamme, durante il salvataggio l’incendio si è pero propagato verso una tenuta vicina facendo si che gli operatori potessero scoprire una situazione terrificante.

Chiusi in gabbia durante l’incendio

Rinchiusi in gabbia durante l'incendio erano più di 50 cani dal destino segnato (Video)
Rinchiusi in gabbia durante l’incendio erano più di 50 cani dal destino segnato (Video)

All’interno della proprietà vi erano infatti oltre 50 cani rinchiusi in gabbie anguste e sporche senza la possibilità di potersi salvare da fuoco.

A quanto pare i vigili del fuoco avrebbero sentito molti cani abbaiare mentre tra l’oscurità del fumo denso cercavano di tirarli fuori e di salvare le loro vite, la scoperta degli animali rinchiusi in gabbia ha fatto si che venisse avviata un indagine per crudeltà verso gli animali secondo quanto riferito da un portavoce della contea

Secondo quanto riportato dalla NBS i soccorritori si sarebbero recati sul luogo dopo avre sentito i lamenti dei cani, in totale i soccorritori hanno tirato furi dall’inferno due grandi capi di bestiame alcuni polli pavoni anatre e moltissimi cani

Il tenente Talia Padilla di Animal Services ha affermato che fortunatamente nonostante le pessime condizioni e l’incendio devastante nessun animale è deceduto durante il salvataggio

Il tenente avrebbe affermato:

“E’ stato piuttosto sorprendente in base alla quantità di fuoco su quella proprietà” sembra infatti che gli equipaggi di soccorso abbiano messo in salvo ogni singolo animale portandolo fuori dalla tenuta dato che il vialetto dal quale sarebbero potuti uscire tutti insieme era bloccato dalle fiamme

Gli equipaggi hanno dovuto portare fuori la maggior parte di loro uno per uno perché il vialetto era bloccato da un incendio.

Una donna dopo l’incendio ha detto di avere alcuni animali nella proprietà e che non poteva tenerli con se, la donna era infatti solo stata messa al corrente dell’incendio nella proprietà.

Gli animali che sono usciti tutti illesi sono sono stati affidati alle cure del servizio per animali, ma non tutti sono stati portati via dallo stabile infatti restano ancora molti cani e un lama

Quando gli animali vengono salvati in emergenze antincendio, Animal Services offre spesso cure veterinarie a basso costo e l’opportunità per i proprietari di consegnare i loro animali domestici se sono sopraffatti.

A quanto pare dai due incendi che si sono propagati nelle diverse proprietà sono stati portati in salvo dalle fiamme più di 120 animali tra cui 23 uccelli , 5 maiali , 6 emù australiani , 4 tartarughe una mucca 15 capre e 59 cani