Home News Rinoceronti bianchi in via di estinzione arrivano al Bio parco di Roma

Rinoceronti bianchi in via di estinzione arrivano al Bio parco di Roma

Due esemplari di rinoceronte bianco, un maestoso  animale in via di estinzione, arrivano al Bio-parco della capitale.

Rinoceronte bianco al Bio parco
Ospitati dopo 20 anni di assenza due esemplari di Rinoceronte Bianco

Sono stati accolti nel Bio-parco di Roma due esemplari di rinoceronte di nome Thomas e Kibo . I due animali hanno entrambi circa 3 anni e provengono dal nord Europa , fanno parte dei giardini zoologici appartenenti al circuito Eaza l’associazione europea che regola zoo e acquari.

Per queste immense e rarissime creature il Bio parco della capitale ha messo a disposizione un’ambiente di circa 2600 metri dove è stato ricreato l’habitat naturale del sud Africa di questi esemplari.

Questi rinoceronti mancano dal Bio parco da circa 20 anni. Considerati come dei fossili viventi grazie a loro il  parco sarà inserito nel programma di conservazione internazionale delle specie, cercando di mantenere gli animali protetti e per far si che questi esemplari possano un giorno, ripopolare le riserve naturali site in sud Africa.

rinoceronte bianco
Ranger sorvegliavano Sudan per proteggere gli esemplari di rinoceronte bianco

potrebbe interessarti anche—>Corna di rinoceronte all;asta in Sudafrica: ; per salvarli dai bracconieri;

Nota pubblicitaria del Bio parco

In una nota pubblicata per pubblicizzare  l’arrivo di questi magnifici esemplari si può leggere infatti:

“In un contesto globale in cui l’affare delle specie protette rappresenta uno dei mercati maggiormente illegali dopo droga, armi e esseri umani, per un giro di affari di circa 23 miliardi di dollari l’anno dove gli ultimi rinoceronti che vivono in Africa e in Asia sono minacciati da un bracconaggio barbaro e spietato che mira a impadronirsi del loro corno, ritenuto, senza alcuna fondatezza scientifica, un medicinale e un afrodisiaco, venduto a caro prezzo nel mercato clandestino orientale.

“In particolare, fra le cinque specie di rinoceronti ancora presenti nel mondo il rinoceronte bianco “-continua la nota- “è fra quelle più spietatamente uccise dai bracconieri.”

“In particolare, fra le cinque specie di rinoceronti ancora presenti nel mondo il rinoceronte bianco-continua la nota- è fra quelle più spietatamente uccise dai bracconieri.”

Si calcola che in Africa mediamente ne vengano uccisi almeno tre al giorno e considerato il ritmo lentissimo con il quale questi animali si riproducono di un cucciolo ogni due/tre anni la specie corre il rischio di scomparire in pochissimi anni”.

Recentemente dei dati sui rinoceronti sembrano essere veramente preoccupanti dopo i circa 60 esemplari uccisi dai bracconieri nel nel 2006 si è passati a un numero preoccupantemente elevato circa 1.124 massacrati nel 2017, tra cui 1.000 rinoceronti bianchi.

Secondo le ultime stime i corni venduti illegalmente negli ultimi 2 anni sarebbero più di 3500.

L.L.

potrebbe interessarti anche—>

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI