Home News Salvati 19 cani di grossa taglia da un palazzo fatiscente

Salvati 19 cani di grossa taglia da un palazzo fatiscente

New Jersey, Paterson, un antico palazzo,  vengono salvati 19 cani, di grossa taglia, da un seminterrato fatiscente.

salvati 19 cani
Pastore tedesco primo piano (Pixabay)

Un, anticamente, splendido palazzo del New Jersey è stato dimora di un vero e proprio spettacolo dell’orrore: 19 cani di grossa taglia, per la maggior parte anziani, sono stati ritrovati dalle autorità in una cantina in condizioni disumane. Le feci ricoprivano pavimenti e pareti, ovunque segni di graffi, per terra tracce di quello che doveva essere un tentativo di fuga degli animali: pavimento scalfito da segni di zampe, dentro le gabbie.

19 cani salvati da un palazzo dopo terribili abusi: mobilitati i soccorsi

salvati 19 cani
Pastore Tedesco (Pixabay)

Il presunto allevatore, purtroppo, è sparito portandosi con se almeno un cucciolo, quelli che rimangono hanno seri problemi di mal nutrizione, gli anziani hanno urgente bisogno di assistenza veterinaria.

Ti potrebbe interessare anche >>> Intervista a Daniela Pintor: “Nelle Micio-Favelas accolgo i gatti di nessuno”

Il il Ramapo-Bergen Animal Refuge e il Second Chance Pet Adoption League di West Milford stanno unendo le forza per guidare i soccorsi. I cani erano rinchiusi in gabbie, con più di un’animale all’interno, ciò a contribuito all’aggravarsi delle condizioni mediche.

Ti potrebbe interessare anche >>> Il gatto dà uno schiaffo al cane: il motivo è la sua esuberanza -VIDEO

Ulteriori forze dell’ordine si sono unite ai soccorsi e adesso i cani verranno distribuiti a vari centri di recupero della zona per ricevere tutte le cure e l’amore di cui hanno bisogno. La polizia esorta a contattare le autorità nell’eventualità si voglia adottare uno o più di questi sfortunati animali.

Si pensa che l’allevatore sia un recidivo, il suo comportamento dannoso viene ritenuto inaccettabile, “il pubblico deve essere consapevole di questi abusi”, afferma con fervore il direttore esecutivo di RBARI. Spiega come chiunque abbia la voglia di adottare un cucciolo non può rimanere indifferente di fronte agli abusi che purtroppo sono sempre più frequenti. Il caso non deve rimanere irrisolto, le sofferenze di questi animali hanno bisogno di giustizia e le cose devono cambiare a partire dalle comunità in cui è facile assistere passivamente ad episodi analoghi a questo, che ha fatto rabbrividire tutto il New Jersey. (Beatrice Croce)