Home News Scaraventa il cane a terra e lo picchia selvaggiamente senza motivo (Video)

Scaraventa il cane a terra e lo picchia selvaggiamente senza motivo (Video)

Quello che è stato ripreso dalle telecamere di sicurezza è il momento terrificante in cui un uomo dopo aver trascinato il suo cane lo afferra e lo scaraventa con violenza in terra.

Scaraventa il cane in terra e lo picchia selvaggiamente senza motivo (Screen Video)
Scaraventa il cane in terra e lo picchia selvaggiamente senza motivo (Screen Video)

Il video ripreso dalle telecamere collegate al citofono di entrata di una abitazione hanno ripreso la scena assurda e terrificante. Dal video diffuso successivamente si può infatti vedere l’uomo che senza motivo apparente inizia prima a trascinare il cane per poi afferrarlo e scaraventarlo in terra come un Wrestler sul marciapiede continuando ad inveire contro il cane prendendolo a calci.

Scaraventa il cane in terra lo prende a calci e lo trascina

Scaraventa il cane in terra e lo picchia selvaggiamente senza motivo (Screen Video)
Scaraventa il cane in terra e lo picchia selvaggiamente senza motivo (Screen Video)

La scena a dir poco terrificante ha lasciati chiunque l’abbia osservata con la voglia di catturare e dirne 4 a colui che si è permesso di compiere un gesto tanto cattivo nei confronti di una povera creatura indifesa come il cane.

La Humane Rescue Alliance dopo aver visionato il video ha annunciato che per l’identificazione dell’uomo che si è macchiato dell’atto deplorevole verrà elargita una ricompensa di 22.500 dollari.

L’organizzazione si sta infatti occupando di indagare sull’incidente che sarebbe avvenuto nel sud-est di Washington, vicino a Pomeroy Road e Sheridan Road.

Il caso ha fatto talmente tanto scalpore è ha fatto si che in moltissimi inorridissero alla vista del video, tanto da spingere un noto scrittore di bestseller ad offrire 20.000 dei 22.500 dollari offerti dalla Humane Rescue Alliance per ottenere l’arresto e la condanna dell’uomo.

La Humane Rescue Alliance attualmente oltre ad indagare è alla ricerca di ulteriori filmati girti nella zona che potrebbero portare al colpevole del brutale atto.

Grazie all’aiuto del pubblico infatti si stanno visionando non solo i video relativi a giorno dell’incidente ma anche quelli precedenti e successivi in modo da cercare di scovare il colpevole.

Le immagini contenute nel seguente video potrebbero urtare la vostra sensibilità: si sconsiglia la visione a un pubblico facilmente impressionabile

In un comunicato diffuso proprio da Lisa LaFontaine, presidente e CEO di Humane Rescue Alliance è stato infatti asserito: “Come comunità umana, possiamo avere tolleranza zero per la violenza spregevole nei confronti degli animali e intendiamo combattere la crudeltà ovunque esista”

“I nostri ufficiali si affidano ai tuoi consigli per salvare animali vulnerabili e fermare il ciclo di crudeltà e violenza. Chiediamo a chiunque abbia informazioni su questo caso di farsi avanti il ​​prima possibile e speriamo che questo premio aiuti. Non ci fermeremo finché il sospetto non sarà arrestato e il cane sarà al sicuro sotto le nostre cure”.