Home News I soccorritori salvano il cane zoppicante ma non è ferito

I soccorritori salvano il cane zoppicante ma non è ferito

Salvano il cane zoppicante che si trova in strada: i soccorritori rimangono stupiti quando si accorgono che l’animale non è ferito

animale salvato randagio strada
Cane con soccorritori (Hope For Paws Official Rescue Channel – YouTube)

I soccorritori di Hope For Paws hanno ricevuto una segnalazione via e-mail su di un cane ferito che zoppicava su una strada. La soccorritrice JoAnn Wiltz ha fatto in modo di precipitarsi subito sul luogo. La donna si è recata immediatamente sulla strada ed ha trovato l’husky in cattive condizioni. Due passanti hanno messo in sicurezza il cane fino all’arrivo di JoAnn, in modo che non potesse scappare di nuovo nel traffico. Grazie a loro, il salvataggio si è rivelato semplice, ma JoAnn e i presenti si sono detti piuttosto preoccupati per le condizioni in cui verteva una zampa del cane. Il povero cucciolo, che hanno rinominato Smitty, camminava male e sembra molto dolorante. Una delle sue zampe anteriori era chiaramente inutilizzabile e la teneva arricciata verso il petto.

I soccorritori salvano il cane zoppicante: ciò che scoprono è davvero curioso

soccorritori salvano cane zoppicante ferito
Cane con soccorritore (Hope For Paws Official Rescue Channel – YouTube)

Naturalmente, la soccorritrice ha pensato subito ad una grave ferita ed ha quindi trasportato rapidamente Smitty dal veterinario per un controllo. Il cane non aveva un microchip, ma aveva addosso il collare: sfortunatamente però non c’era nessuna informazione su di esso e quindi si è pensato che i proprietari non volessero più l’animale. Dopo qualche esame, il veterinario ha scoperto che Smitty non era per niente ferito. Tuttavia era nato con un difetto genetico. Essenzialmente Smitty era nato senza il radio nella zampa anteriore.

Ti potrebbe interessare anche >>> Cani da caccia rinchiusi in piccole gabbie: liberati dall’OIPA

Gli specialisti hanno pensato comunque di non amputare la zampa, pensando che il cane potesse trarre beneficio dall’avere la sua adorata zampetta, dato che lo aiutava un po’ con l’equilibrio e non lo ostacolava affatto. Dopo la diagnosi, Smitty è stato sottoposto alla prassi di decontaminazione e poi Hollywood Huskies è intervenuta per trovargli una nuova casa.

Ti potrebbe interessare anche >>> Marito regala alla moglie un cane come ultimo gesto d’amore

Dopo poco tempo, finalmente Smitty ha trovato casa ed è stato adottato da un uomo di nome Benjamin. I due ora vivono insieme e sono inseparabili. Fortunatamente Smitty ora sta bene e non vaga più nelle pericolosissime strade trafficate del posto. Inoltre ha finalmente trovato un nuovo pet mate che lo apprezza anche se è un cane diverso dagli altri. (Mattia Narsi)