Home News Sparatoria in giardino: sparano al cane abbandonandolo al suo destino

Sparatoria in giardino: sparano al cane abbandonandolo al suo destino

La polizia attualmente è in cerca di informazioni sull’individuo che avrebbe lasciato un cane sanguinante all’interno di un giardino di una abitazione  dopo una sparatoria.

Sparatoria (Foto Pixabay)
Sparatoria (Foto Pixabay)

Nel cortile di una casa a East Oak Cliff si è consumato forse uno degli atti più brutali nei confronti di un povero animale indifeso. Un dolcissimo cane era infatti nel suo giardino senza dare fastidio a nessuno, quando un individuo ha esploso un colpo d’arma da fuoco ferendolo gravemente ed andando via come se nulla fosse accaduto.

A quanto pare infatti un pitbull  color bianco e blu è stato trovato gravemente ferito nel giardino di una casa sita al di 4700 Cranfill Drive, il fatto risale al 7 dicembre e da allora la polizia non ha mai smesso di cercare informazioni su colui che si sia permesso di  consumare  un  gesto così disumano  e crudele nei confronti del povero cane.

Le condizioni del cane dopo la sparatoria nl giardino

Il cane ferito nella sparatoria (Foto Twitter)
Il cane ferito nella sparatoria (Foto Twitter)

Nonostante il colpo esploso ad una distanza ravvicinata e la grave ferita, il cane è fortunatamente riuscito a sopravvivere, ma non per questo la polizia a deposto le speranze per riuscire a trovare il colpevole del terribile gesto, per far si che venga adeguatamente condannato dalla legge per crudeltà nei confronti degli animali

Sembra infatti che la polizia abbia messo a disposizione un numero telefonico dedicato e una mail sul quale riportare qualsiasi informazione inerente alla sparatoria nella quale il cane è rimasto gravemente ferito.

In Texas la crudeltà nei confronti degli animali è un reato punito severamente, infatti il colpevole dovrà aspettarsi un massimo di 10 anni di carcere oltre che una multa di oltre $ 10.000.

Il cane fortunatamente è sopravvissuto e attualmente si sta riprendendo completamente dalla sparatoria che sarebbe potuta costargli la vita. Attualmente ancora non si conosce ne il motivo della sparatoria che ha portato al ferimento del povero cane, ne tanto meno le generalità dell’aggressore.

Nonostante questo la polizia non smetterà di cercare informazioni sul caso finche non avrà trovato il colpevole del folle e brutale gesto, che ha portato un povero animale indifeso, a soffrire  terribilmente per la crudeltà dell’essere umano.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.