Home News Undicenne uccide i suoi tre animali domestici con iniezione di insulina

Undicenne uccide i suoi tre animali domestici con iniezione di insulina

CONDIVIDI
insulina
(screenshot video)

Un ragazzo undicenne dello Iowa uccide i suoi tre animali domestici con una iniezione di insulina, la madre chiama la polizia, ora rischia condanna.

Un ragazzino di 11 anni in Iowa è accusato di aver ucciso volontariamente i tre animali della sua famiglia. Gli investigatori dicono che il bambino ha iniettato insulina a due cani e un gatto. L’ufficio dello sceriffo della contea di Marshall afferma che il ragazzo dovrà affrontare accuse. Questo è accaduto nella piccola città di Rhodes, che si trova a circa 35 miglia a nord-est della capitale dello stato, Des Moines. L’ufficio dello sceriffo ha rilasciato una nota: “Che a questi animali vengano iniettati dosi letali di qualsiasi cosa, sia essa l’insulina o qualsiasi altro tipo di medicinale, è al di là della comprensione”.

Leggi anche –> Assistente veterinaria inietta veleno al proprio cane per avere attenzioni

La mamma dell’undicenne ha chiamato la polizia

La madre del bambino ha chiamato il 911 il 12 luglio, dicendo ai poliziotti che aveva bisogno di aiuto per suo figlio. Quando le forze dell’ordine arrivarono a casa, trovarono due cani e un gatto che faticavano a respirare. Hanno chiamato Diamond in the Ruff, un’organizzazione locale di volontariato per il soccorso degli animali, che aiuta a prendersi cura degli animali. A tutti e tre gli animali domestici erano stati iniettati con enormi quantità di insulina. Gli investigatori dicono di aver trovato tre fiale vuote di insulina vicino agli animali domestici.

Ogni flaconcino avrebbe scadenza a 30 giorni. Il capo della polizia del State Center Police Department ha detto che la madre del ragazzo aveva una prescrizione per l’insulina e che probabilmente il 12enne le ha rubato le medicine. La stazione televisiva locale KCRG ha parlato con Austin Gillis, uno dei soccorritori di animali. Ha detto ai giornalisti che spera che il bambino sia ritenuto responsabile.

Potrebbe inoltre interessarti –> Diabete, un problema anche per cani e gatti: ecco come prevenirlo

Cosa rischia per aver ucciso gli animali con l’insulina

Secondo la legge dello Iowa, l’abuso su animali è un reato. Può essere aggiornato a un reato penale se il convenuto ha una storia di reati simili. La legge afferma: “Una persona è colpevole di abuso di animali se la persona ferisce intenzionalmente, mutila, deturpa o distrugge un animale di proprietà di un’altra persona, in qualsiasi modo, incluso avvelenare intenzionalmente l’animale. Una persona colpevole di abuso di animali è colpevole di un reato aggravato”.

La legge aggiunge: “Una persona è colpevole di tortura animale, indipendentemente dal fatto che la persona sia il proprietario dell’animale, se la persona infligge all’animale un grave dolore fisico con un intento depravato o sadico di causare sofferenza prolungata o morte”. Se una persona è condannata per abuso di animali, la punizione include una valutazione e un trattamento psicologico. Può essere anche valutato l’affidamento ai servizi sociali. In base alla legge dello Iowa è punibile anche chi ha meno di 17 anni per determinati tipi di reato.