Home News Angeli dei 4 Zampe Uragano Dorian: messi in salvo 250 animali tra cani e gatti

Uragano Dorian: messi in salvo 250 animali tra cani e gatti

CONDIVIDI

Oltre 250 tra cani e gatti salvati dall’Uragano Dorian

uragano salvataggio animali

Il passaggio dell’uragano Dorian è stato devastante. Dopo aver colpito le isole Bahamas, è risalito sulla costa degli Stati Uniti arrivando fino al Canada, lasciando dietro di sé paesaggi di distruzione e una quarantina di morti e senza tetto. In questo scenario non sono mancate le vittime a 4zampe e le emergenze dei volontari mirate a salvare gli animali intrappolati dall’uragano.

Tra le operazioni, ben 250 animali, 50 gatti e duecento cani che erano ospitati in un canile, sono stati messi in salvo e trasferiti dall’isola di Hilton Head a New Castle nel Delaware grazie alla collaborazione delle associazioni Wings of RescueGreaterGood.org e dei canili locali.

 Felicia Telfort, responsabile del rifugio ha raccontato che il rifugio accoglieva circa 300 cani e 100 gatti quando l’uragano ad una forza 5 si è abbattuto sull’isola.

Una corsa contro il tempo per salvare gli animali intrappolati nei box e nelle gabbie prima che salisse il livelli dell’acqua. Purtroppo per loro è stata un’esperienza traumatica e ad un certo punto hanno dovuto lasciare alcuni cani per mettersi in salvo. Una tragedia durata per ore durante le quali i volontari hanno sentito gli ululati e i lamenti dei cani fino alla fine.

Il giorno seguente, altri volontari sono giunti al canile, a nuoto, per aiutare gli esemplari che erano rimasti intrappolati provvedendo a dare da mangiare a circa 75 cani e a una cinquantina di gatti.

Un danno morale ma anche materiale subito dal canile che ammonta a 250mila dollari per la sua ricostruzione.

Sul posto sono giunte le squadre di soccorso che hanno recuperato gli animali sopravvissuti, provvedendo al loro trasferimento.

Mentre a Nassau, una donna ha accolto nella propria abitazione ben 97 cani vaganti.


C.D.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI