Home News Un veterano ha adottato il cane che gli ha salvato la vita:...

Un veterano ha adottato il cane che gli ha salvato la vita: un gesto nobile

Un veterano ha adottato il cane che gli ha salvato la vita. Un gesto nobile che ha restituito una seconda vita al pelosetto

Una grande amicizia (Foto Facebook)
Una grande amicizia (Foto Facebook)

Ci sono incontri scritti nel destino. Casualità che diventano dei segnali da cogliere e ai quali affidarsi nei momenti più difficili. Il labrador Blue è frutto di questo “piccolo” miracolo che è avvenuto nella vita di Byung Kang. Quest’ultimo è un agente di polizia che grazie a questo pelosetto è riuscito a sopravvivere, superando un grandissimo ostacolo lungo il suo percorso professionale. Una storia commovente che vale la pena conoscere.

Potrebbe interessarti anche:  Veterano di guerra e sua moglie salvati dal barboncino di famiglia

Un veterano ha adottato il cane che gli ha salvato la vita, un gesto esemplare

Tanto affetto e fiducia (Foto Facebook)
Tanto affetto e fiducia (Foto Facebook)

 

L’uomo è stato mandato per ben due volte in missione nella provincia di Helmand in Afghanistan. Byung ha dovuto affrontare prove durissime, in particolare dal 2009 al 2010, e l’ultima, dal 2011 al 2012. In questo periodo è stato impiegato nell’operazione Eastern Storm nel corso del quale è stato fondamentale l’incontro con il pelosetto. Il ruolo del labrador è stato molto significativo perché è stato capace di sventare, per merito del suo fiuto, tante esplosioni di ordigni esplosivi. Il labrador infatti è stato addestrato per scovare le bombe  nelle zone di guerra, partecipando a più di 300 missioni.

Potrebbe interessarti anche: Il veterano aveva solo un ultimo desiderio : salutare il suo cane

Nello specifico, durante la prima missione, ha salvato la vita di due soldati, ottenendo una grande fiducia da parte di Byung e della sua compagine. Con il tempo infatti, il legame tra i due è diventato sempre più forte al punto tale che una notte, l’uomo ha fatto una promessa al coraggioso quattro zampe. “Tutto quello che hai fatto per me e i miei ragazzi in Afghanistan non possiamo restituirtelo. Per questo motivo, ti prometto che un giorno potrai dormire per tutto il tempo che vorrai, senza stare in pensiero per la ricerca delle bombe” ha affermato l’ex-marine. Dopo questa promessa, l’uomo fece il suo ritorno a casa, in Georgia, negli Stati Uniti mentre il cane continuò a svolgere le sue missioni. A quel punto, entrambi furono costretti a separarsi ma l’uomo non poteva dimenticare la promessa fatta al pelosetto.

L’uomo raccontò l’episodio alla moglie che decise di rendere felice suo marito escogitando un piano perfetto. La donna lavora nei Marine e allora si mise all’opera per cercare di rintracciare Blue. Così, grazie alla sua tenacia è stata in grado di raggiungere il suo obiettivo. Blue si trovava in Giappone ma prima di incontrare il suo amico ha dovuto aspettare tre anni, poiché doveva terminare il servizio nel 2018. Quando il pelosetto fece ritorno negli Stati Uniti, l’uomo mantenne fede alle sue parole. Adottò il pelosetto e lo iscrisse agli American Humane Hero Dog Awards 2020, una competizione annuale che premia gli eroi che si sono distinti per le loro abilità. Blue è arrivato al terzo posto ma il premio più bello lo ha ricevuto da parte del suo padrone che lo ha accolto nella sua famiglia, donandogli una vita senza paura e solo ricca di tanto amore.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Benedicta Felice