Home News Violenza inaudita a Follonica: assaltato gattile, ucciso un micio

Violenza inaudita a Follonica: assaltato gattile, ucciso un micio

CONDIVIDI

gatto kevin

Un grave episodio ha sconvolto il gattile privato del Capannino a Follonica. Nella nota località di mare in provincia di Grosseto è stato riscontrato nelle scorse ore un atto di violenza inaudita, con un raid vero e proprio organizzato da scalmanati ed in seguito al quale la colonia felina ha subito danni immani.

La struttura ospita circa 80 gatti ed uno di loro è stato ritrovato ucciso a bastonate da una delle due volontarie che presidiavano il posto. La colonia risulta adesso decimata, diversi gatti sono dispersi, probabilmente fuggiti via a causa dello spavento, e le attrezzature del gattile sono adesso del tutto distutte ed inutilizzabili.

Non si sa chi abbia perpetrato lo sciagurato atto: secondo una prima ricostruzione operata da parte dei carabinieri del luogo, ignoti si sono fatti largo all’interno dopo essersi aperto un varco nella recinzione esterna e proprio con lo scopo di fare del male ai gatti. Ed una situazione altrettanto complicata sta accadendo in provincia di Padova.