Voleva catturarlo per portarlo in salvo, poi la rivelazione “non avrei mai creduto che fosse lui”

Foto dell'autore

By Diana Cavalieri

News

Un animale si aggirava nel suo giardino, voleva catturarlo per portarlo in salvo, ma non sapeva che le avrebbe riservato una sorpresa!

Animale senza pelo
Voleva catturarlo per portarlo in salvo, poi la rivelazione “non avrei mai creduto che fosse lui” (Facebook-Wildlife Rehabilitation Center of Minnesota (WRC))

Nonostante ci siano ormai studi che certificano ogni specie di animale esistente sul pianeta, a volte, così di sfuggita non è sempre facile riuscire ad individuarlo. Alcuni si somigliano molto, vedi un lupo ed un cane di taglia grande, oppure può essere in condizioni tali per cui è difficile capire di che si tratta. È proprio questo il caso di questa storia. Una donna, per settimane, ha visto un animale misterioso andare e venire dal suo giardino, ma non riusciva a capire di quale animale si trattasse. Era in evidente stato di difficoltà e salute precaria, poi l’incredibile sorpresa! Vediamo qui di seguito tutti i dettagli su questa storia che mi ha colpito molto.

Voleva catturarlo e poi ecco la sorpresa: la storia di questo sfortunato animale

Una donna ha visto questo animale molto magro e senza pelo aggirarsi nei dintorni della sua casa. Non riusciva mai ad avvicinarsi perché era molto impaurito e al primo segnale di movimento o al primo rumore scappava. Così, ha deciso di mettere delle trappole, ma l’animale era molto astuto, nonostante fosse in pessime condizioni di salute.

Volpe nel bosco
Volpe nel bosco (Facebook-Wildlife Rehabilitation Center of Minnesota (WRC))

Alla fine, la donna ha deciso di chiamare soccorritori esperti, ma anche loro hanno faticato. Dopo un po’ sono riusciti a prendere l’animale e lo hanno affidato alle cure di Wildlife Rehabilitation Center del Minnesota. La donna sospettava fosse un cane, ma a volte non era del tutto sicura.

Gli esperti del centro, dopo le prime osservazioni, hanno capito di che animale si trattava: era una volpe! Alla clinica è arrivata con le ossa che si vedevano benissimo, senza pelo e con la coda fratturata. Inoltre, era evidente che non mangiava e non beveva da un bel po’. Il pelo non c’era a causa della presenza della rogna, dovuta ad acari nascosti sotto la sua pelle.

Se vuoi saperne di più, leggi il nostro approfondimento sul tema >>> Trova una volpe ferita gravemente e fa di tutto per salvarla dal suo triste destino

Ci sono voluti ben 40 giorni di cure per farla riprendere al 100%, una piccola amputazione della parte finale della coda, ma poi tutto è andato bene. La volpe è da sempre uno degli animali più intelligenti che ci sono in natura e questo esemplare non ha perso la sua intelligenza nemmeno con la salute precaria.

Quando il pelo è cresciuto e la volpe era in forze, lo staff ha deciso di rimetterla in natura. L’ha messa in una gabbia e l’ha portata nel suo habitat naturale. La volpe ha mostrato tutta la sua gioia, ma prima di scomparire, si è voltata indietro guardando i suoi soccorritori con gratitudine.

Gli operatori della struttura hanno dichiarato che accade spesso negli animali che aiutano e che curano. Sembrano capire ogni cosa e essere loro grati dell’aiuto. È comunque sempre una grande emozione.

 

Gestione cookie