Sfiorata la tragedia una semplice escursione stava per trasformarsi in una situazione terrificante

Foto dell'autore

By Giada Ciliberto

News

Durante un’escursione alcuni turisti vengono interrotti da una situazione terrificante: poteva trasformarsi in una tragedia.  

Sfiorata la tragedia una semplice escursione stava per trasformarsi in una situazione terrificante
Sfiorata la tragedia una semplice escursione stava per trasformarsi in una situazione terrificante (Instagram touronsofnationalparks – Amoreaquattrozampe.it)

La visita di un gruppo di turisti al Parco Nazionale di “San Andres National Wildlife Refuge” ha rischiato di trasformarsi in tragedia quando un esemplare di grande antilope desertica ha improvvisamente assunto un comportamento anomalo scagliandosi contro uno dei partecipanti all’escursione in New Mexico.

Sfiorata la tragedia: l’escursione rischia di trasformarsi in una situazione terrificante

L’accaduto è stato ripreso dalle telecamere di alcuni presenti alla scena ed è stato successivamente condiviso sul profilo Instagram di @touronsofnationalparks, lo scorso 28 maggio.

Ragazza si allontana dalla pericolosa escursione
L’allontanamento (Instagram touronsofnationalparks – Amoreaquattrozampe.it)

Nel filmato si vede chiaramente come i partecipanti all’escursione stiano camminando lungo un sentiero di collina circondati dalla natura incontaminata. Nella natura, a pochi passi da loro, c’è un meraviglioso esemplare di orice sudafricana che attira l’attenzione dei turisti.

Se vuoi saperne di più, leggi il nostro approfondimento sul tema>>> Gattino salvato durante l’escursione a -20°

Tra i presenti c’è, in particolare, una coppia che – rimanendo affascinata dalla presenza dell’orice sudafricana – sceglie di scattare una fotografia all’animale come souvenir del loro passaggio in quella zona. Proprio in quel momento, non appena una delle ragazze si volta per riprendere il tragitto, l’uomo dietro di lei viene caricato dall’orice che attraversa in pochi istanti la piccola strada di campagna per raggiungerlo.

La carica della grande antilope desertica durante l’escursione

In seguito al miracoloso salvataggio di 6 cuccioli di cane trovati in una busta di plastica in acqua, stavolta l’escursione documentata da @touronsofnationalparks non è avvenuta a bordo di un Kayak ma lungo i sentieri del New Mexico ormai da anni molto popolati da orici gazzelle.

Carica dell'orice alle spalle di una giovane turista
(Instagram touronsofnationalparks – Amoreaquattrozampe.it)

Per fortuna, nonostante alcuni momenti di panico, non sono stati registrati feriti in seguito alla carica dell’orice e lo stesso animale sarebbe tornato da dove era venuto dopo essersi scagliato inavvertitamente contro il turista.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @touronsofnationalparks

Secondo la guida dell’escursione a scatenare la reazione dell’orice sarebbe stata la troppa vicinanza dei turisti, in quel particolare momento, oppure il flash di un dispositivo. La grande antilope sudafricana – ricordano gli esperti – preferisce rimanere nel suo. Anche e soprattutto per questa ragione sarebbe quindi meglio non avvicinarsi troppo a lei ed evitare così di invadere il suo territorio oppure che possa sentirsi minacciata dalla nostra presenza.

Gestione cookie